Cerca nel sito
Londra Cinema Film Location Festival

Londra con l'Italian Film Festival

Non solo architettura e divertimento nella capitale britannica: qui sono stati girati tantissimi film di successo, tra studi e set en plein air.

Palace of Westminster, Londra
Courtesy of ©istockphoto.com
Palace of Westminster
PERCHE’ SE NE PARLA A Londra è ancora tempo per l'Italian Film Festival, l’importante appuntamento con i film più meritevoli del nostro cinema. Tra i tanti film in programma, "Torneranno i Prati" di Ermanno Olmi, "La Mafia uccide solo d'Estate" di Pif, "In Grazia di Dio" di Edoardo Winspeare, "Più Buio di Mezzanotte" di Sebastiano Riso. Oggi invece è il giorno di "The Lack", il primo lungometraggio del duo di artisti italiani Masbedo, prodotto da In Between Art Film di Beatrice Bulgari, autrice anche del soggetto e della sceneggiatura insieme a Mitra Divshali, in associazione con VivoFilm di Marta Donzelli e Gregorio Paonessa. Il film, che propone quattro variazioni sul tema della "mancanza", sarà proiettato alle 20:30 presso il Ciné Lumière, 17 Queensberry Place.
 
PERCHE’ ANDARCI La capitale britannica, oltre a essere celebre per i suoi monumenti, per le sue grandi attrattive turistiche e per i suoi caratteristici quartieri, lo è anche per essere da sempre il set di tante pellicole di successo. Praticamente la Hollywood europea. Quattro matrimoni e un funerale, ad esempio, è stato girato a Londra e nelle contee circostanti, come il Surrey e il Buckinghamshire, e a Smithfield, nella Chiesa di San Bartolomeo. In quest’ultima sono stati girati anche Shakespeare in Love, Elizabeth e Robin Hood il Principe dei Ladri. Nell'Abbazia di Westminster, invece, è ambientata una delle scene finali de Il Codice da Vinci, mentre un’altra importante ha come location Temple Church. Come non menzionare anche il film Notting Hill, nell’omonimo quartiere, Sliding Doors con la Waterloo Station, l'Hammersmith Bridge e l'Albert Bridge, e Il Diario di Bridget Jones, il cui appartamento della protagonista era in Bedale Street 8. 

Leggi anche: Londra, in vendita la casa de Il Discorso del Re
 
DA NON PERDERE Leavesden Film Studios è un complesso cinematografico costruito sopra le macerie dell'ex stabilimento Rolls-Royce Limited, e si trova a 29 chilometri dalla capitale. Il primo film ad essere ambientato qui è Agente 007 - GoldenEye, ma è soprattutto nota per essere stata la location della saga di Harry Potter. I Pinewood Studios, ora noti anche con il nome di 007 Stage, sono uno dei più famosi teatri di posa d'Europa. Ma qui sono stati girati anche capolavori come The Blue Lagoon, Fahrenheit 451, Dalla Russia con amore, Alien, Full Metal Jacket, Batman, Il codice Da Vinci, The Bourne Ultimatum e tanti altri ancora.

Leggi anche: Londra, tutti i luoghi di James Bond
 
PERCHE’ NON ANDARCI Non aver visto Londra neanche una volta nella propria vita equivale a non conoscere l’Europa. Città da non perdere, sotto qualsiasi punto di vista: artistico, storico, architettonico, politico, economico…
 
COSA NON COMPRARE Tra i souvenir più brutti di Londra, ci sono quelli che riguardano principi e regine. E di reale, tra tazze e cornici dalla pessima fattura, hanno davvero ben poco. Possono fare peggio le miniature del bus rosso a due piani e della tradizionale cabina telefonica. Forse.

Leggi anche:
 
*****AVVISO AI LETTORI****** 
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
 

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100