Cerca nel sito
Israele Galilea scoperta archeologia

Israele, scoperta l'antica chiesa degli Apostoli

Al momento si ritiene sia stato portato alla luce solo un terzo della costruzione originale, con pavimenti ornati da mosaici

Cafarnao, Israele
©iStock
Cafarnao, Israele
PERCHE' SE NE PARLA
Scoperta l'antica chiesa degli Apostoli, che sarebbe stata costruita sopra la casa in cui abitarono gli apostoli Pietro e Andrea a Cafarnao, sulle rive del lago di Tiberiade. "Penso non vi siano dubbi che sia la chiesa descritta dal viaggiatore cristiano Villibaldo", ha riferito all'agenzia stampa Dpa, Mordechai Aviam, archeologo del Kinneret accademic college. Al momento si ritiene sia stato portato alla luce solo un terzo della costruzione originale, con pavimenti ornati da mosaici. Sotto la chiesa gli archeologi sperano di poter trovare i resti della casa dei due apostoli. 

PERCHE' ANDARCI
Cafàrnao è un'antica città della Galilea, in Israele, sita esattamente sulle rive nord-occidentali del lago di Tiberiade. Secondo i Vangeli, qui vi abitò Gesù dopo aver lasciato Nazareth, e qui iniziò la sua predicazione, compiendo anche numerosi e noti miracoli. Poi, nei secoli successivi, fu abbandonata: tra i resti che sono riemersi, ritrovati nel XX secolo, anche una sinagoga costruita con colonne di marmo, risalente al II secolo.

DA NON PERDERE
Quasi tutte le attrattive storiche di Tiberiade risalgono al XVIII sec. Uno dei principali luoghi d’interesse è sicuramente la Tomba di Maimonide (1135-1204), tra i più importanti pensatori nella storia dell’Ebraismo. Gradevole è il passeggio lungo il Tayylet, il lungomare cittadino, da dove ci si può imbarcare per le gite sul lago. Poco distante si trova anche il Tiberias Archaeological Park, con reperti risalenti a varie epoche storiche. Infine la moschea el-Bahri, che da poco ospita il Municipal Museum. 

PERCHE' NON ANDARCI 
Qui fa sempre caldo e il sole è il protagonista meteorologico assoluto. Se d’inverno la temperatura media si attesta sopra i venti gradi, d’estate si raggiungono facilmente i quaranta gradi.  

COSA NON COMPRARE 
Tantissimi, ovviamente, i souvenir legati alla religione: dalle riproduzioni dei luoghi ai rosari, dalle statuette dei santi ai lumi. Tantissime, anche, le riproduzioni "falsamente originali": c'è addirittura chi vende i sandali di Gesù. Meglio non speculare troppo sulla fede.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Israele
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati