Cerca nel sito
Scudo celtico corteccia legno Leicestershire

Inghilterra, trovato un raro scudo celtico

Interamente realizzato con corteccia di albero, è un oggetto unico nel suo genere

Paesaggio inglese
istockphotos
Leicestershire
PERCHÉ SE NE PARLA
In Inghilterra, nella contea del Leicestershire, è tornato alla luce uno scudo di origine celtica. Sembrerebbe una notizia relativamente poco ‘emozionante’, se non fosse che si tratta dell’unico oggetto nel suo genere mai rinvenuto nell’emisfero settentrionale del pianeta. Il primo in Europa, senza dubbio. Perché questo scudo, che ha circa 2300 anni, è interamente realizzato in corteccia di albero. Non legno, ma corteccia verde, essiccata e rinforzata con fettucce di cuoio, inserti in noce e una grossa borchia in legno. Fino ad oggi non si era a conoscenza dell’uso di quest’arma presso i popoli celtici, che erano abili nella lavorazione dei metalli. Ma gli esperimenti condotti dagli esperti hanno dimostrato che questo materiale, opportunamente trattato, si rivela più resistente di quanto si possa immaginare, e soprattutto rispetto ai metalli è leggerissimo. Inoltre, la scoperta è ancora più eccezionale se si considera la deperibilità del materiale organico, che invece è riuscito a conservarsi per millenni grazie alle condizioni anaerobiche degli strati di terra sotto il quale è stato sepolto.
 
PERCHÉ ANDARE
Una scoperta unica nel suo genere, che aggiunge un nuovo, importante tassello nella ricostruzione della storia celtica. Per ora non si è ancora certi di quando questo fenomenale scudo sarà pronto per essere ammirato dal pubblico, ma al momento è stato donato al British Museum di Londra che prevede di poterlo esporre l’anno prossimo. Nel frattempo, un tour del Leicestershire pur non permettendo di immergersi in una particolare ‘atmosfera celtica’ (non ci sono siti archeologici di quell’epoca di rilievo) offre uno scenario di british countryside piuttosto iconico. Dolci colline verdi, fiumi e canali che attraversano graziosi villaggi, castelli, abbazie e splendide residenze di campagna. Un pittoresco susseguirsi di panorami bucolici.
 
DA NON PERDERE
Tra le cittadine più pittoresche della contea, c’è Market Haborough. Mentre se amate i profili fiabeschi dei castelli di campagna, non potete mancare di visitare il Belvoir Castle, che spesso ha fatto da set per il cinema e la tv. Una parte del maniero è ancora usata come residenza di famiglia, mentre il resto è visitabile, così come il meraviglioso parco. Nei mesi estivi inoltre è possibile assistere ad un festival di fuochi d’artificio nella proprietà del castello.
 
PERCHÉ NON ANDARE
Il Lecestershire non è la contea più gettonata dell’Inghilterra, molti italiani la conoscono solo perché il Leicester (la squadra del capoluogo) ha vinto il campionato inglese sotto la guida di Claudio Ranieri. Senza nulla togliere alle bellezze bucoliche di questa regione, è effettivamente priva di grossi highlight. Se volete visitare la campagna inglese ci sono mete più attraenti.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati