Cerca nel sito
Inghilterra Norfolk Scoperta Archeologia

Inghilterra, l'antico cimitero con alberi come bare

Scoperto a Norfolk, dopo 1.100 anni, un cimitero anglosassone, probabilmente cristiano, con 94 tronchi usati come tombe

Norfolk
Courtesy of ©MOLA/SWNS.COM
Norfolk
PERCHE' SE NE PARLA Scoperto a Norfolk, nell'Inghilterra dell'Est, dopo 1.100 anni, un cimitero anglosassone dove decine di tronchi d'albero sono stati usati come bare. Questi avrebbero custodito le spoglie di feroci guerrieri del Medioevo. Se ne contano 94, e sono risalenti al 7 al 9 secolo d.C.. Gli alberi sono stati tagliati in due: in una metà veniva custodito il corpo, l'altra veniva utilizzata come coperchio. Lo scavo, i cui lavori sono stati effettuati dal Museum of London Archaeology, ha anche rivelato una piccola struttura in legno, che potrebbe essere stata usata come chiesa o cappella. L'allineamento delle tombe e l'assenza di oggetti di corredo fanno pensare che queste fossero tombe cristiane. 
 
PERCHE' ANDARCI Nella zona est dell’Inghilterra, oltre alla meravigliosa città universitaria di Cambridge, meritano attenzione anche le città di Ipswich e Colchester. La prima, nella contea del Suffolk, sorta in epoca romana, è tra le più antiche città anglosassoni. Caratterizzata da un bellissimo centro medievale e da una divertente vita notturna. La seconda, invece, è ritenuta il antico insediamento romano conosciuto in Gran Bretagna, ma è oggi molto moderna: è famosa principalmente per la sua Università e per il suo Castello.
 
DA NON PERDERE Ma è soprattutto Norwich, capoluogo della contea, la città principale dell'East Anglia, fondata nella seconda metà del VI secolo d.C. dagli angli. Da non perdere qui il suo Castello, voluto da Guglielmo il Conquistatore, il Norwich Castle Museum & Art Gallery e la Cattedrale, completata nel 1145.
 
PERCHE’ NON ANDARCI Inghilterra non è solo Londra. E sarebbe il caso di ricordarcelo più spesso. Anche se arrivare a conoscere, senza perdersi e senza impazzire, queste terre non è facile. Occorre una buona guida o un ottimo senso di orientamento. O un'auto, ovviamente.
 
COSA NON COMPRARE Dimenticate i tradizionali simboli londinesi, ma preparatevi a oggetti di ogni tipo con i colori della bandiera inglese. Anche le papere sono rivestite di blu e rosso. Molto meglio tornare a casa con una bottiglia di vino, birra o whisky. 
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati