Cerca nel sito
Expo 2015 Milano Inaugurazione Lombardia Padiglioni biglietti orari

Il grande giorno dell'Expo

Si apre oggi l’esposizione universale che si terrà a Milano sino al 31 ottobre

Expo 2015
Courtesy of ©Expo2015
Expo 2015
PERCHE' SE NE PARLA Si apre oggi, dopo polemiche e paure durate anni, Expo Milano 2015, l'esposizione universale che si terrà a Milano sino al 31 ottobre del 2015. In quanto esposizione universale, come stabilito dal Bureau International des Expositions (cioè l'organizzazione internazionale che gestisce le Expo), si tratta di un grande evento espositivo di natura non commerciale caratterizzato da un tema specifico. In questo caso, il tema è Feeding the Planet, Energy for Life (in italiano, "Nutrire il pianeta, Energia per la vita").
 
PERCHE' ANDARCI Cinquantaquattro padiglioni di altrettanti Paesi, nove padiglioni collettivi (che riuniscono 82 Stati), quattro aree tematiche, una collina mediterranea, oltre ai padiglioni di partecipanti non ufficiali e aziendali (da Enel alla cinese Vanke passando per Save the Children e Caritas), una macchina scenica di 35 metri, più di sessanta punti dedicati al food, oltre a quelli organizzati dai 135 Paesi partecipanti, tutto distribuito su due strade, una che corre da Est ad Ovest e ospita tutti i Paesi stranieri, il decumano, e una, il cardo, con gli spazi italiani che da Sud va a Nord. In una parola, Expo. L'area su cui sorgerà Expo 2015 si trova a nord-ovest di Milano, all'incrocio delle Autostrade A8/A9 Como-Varese-Milano e A4 Torino-Milano-Venezia.

DA NON PERDERE Fulcro dell'area Expo è proprio il Padiglione Italia, il più grande dell'Esposizione Universale con i suoi 13.275 mq dislocati in cinque diverse strutture (seguono Germania, 4.933 mq; Cina, 4.590 mq; e Svizzera, 4.433 mq). La vetrina principale del Padiglione tricolore è Palazzo Italia, sovrastato dall'Albero della Vita, la struttura in legno e acciaio collocata al centro della Lake Arena (bacino acqueo di 90 metri di diametro). Queste le altre strutture principali che i visitatori troveranno sul sito espositivo: l'Expo Center, l'Open Air Theatre, Padiglione Zero, che è l'ingresso dell'esposizione, Children Park, l'area dedicata ai bambini, Parco della Biodiversità, un percorso all'aperto dedicato alle colture diffuse nel mondo, e tutti i padiglioni, quelli delle 53 nazioni partecipanti e quelli Corporate.

I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
 
PERCHE' NON ANDARCI Non ci sono ragioni per perdersi un evento di tale portata. Ma i prezzi non sono proprio bassi, almeno per chi non ha grandi motivazioni. I bambini da 0 a 3 anni entrano sempre gratis. Le tipologie di biglietto sono molte. In generale è consigliabile acquistarne uno per una data fissa, ovvero per un giorno specifico: in questo caso il ticket intero costa 34 Eu (ridotti: 29 Eu per studenti fino ai 25 anni, 24 Eu per over 65, 17 Eu per i disabili, 16 Eu per bambini dai 4 ai 13 anni).  Il biglietto d'ingresso include l'accesso a tutti i padiglioni e gli eventi (escluso lo spettacolo del Cirque du Soleil, che si svolge dal 13 maggio al 30 agosto, dal mercoledì alla domenica, presso l'Open Air Theatre allestito sul Cardo, al lato opposto dell'Albero della Vita). L'area Expo è aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 23.00. 

CONSIGLI PER IL WEEKEND
 
COSA NON COMPRARE Potete tirare un sospiro di sollievo: il merchandising relativo all'Expo non è ancora partito. E a poche ore dalla partenza trovare qualcosa ad hoc era quasi impossibile. Ma che peccato...
 
Leggi anche:
*****AVVISO AI LETTORI****** 
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati