Cerca nel sito
Minions Cinema film Inghilterra Londra

I Minions conquistano l'Inghilterra

Le cattive e simpaticissime creature gialle di Cattivissimo Me in un film tutto loro: dal 27 agosto nei cinema italiani l'attesissimo film d'animazione

PERCHE’ SE NE PARLA Sono gialli, sono cattivi e simpatici: no, non sono I Simpson, ma i Minions, le creature arrotondate vestite di salopette di jeans che hanno come unico scopo quello di servire il boss più cattivo in circolazione. Spalle nei film Cattivissimo Me e Cattivissimo me 2, i Minions hanno conquistato il pubblico a tal punto da meritarsi una pellicola tutta per loro, intitolata appunto Minions, in uscita il prossimo 27 agosto. In Minions viene raccontata la loro origine e una nuova storia, un prequel, ambientato nell'Inghilterra degli anni '60, dove il trio formato da Kevin, Bob e Stewart segue un nuovo cattivissimo capo, Scarlet Sterminator, spalleggiata da suo marito Herb, scienziato e inventore, che vuole conquistare il trono reale. A dare voce ai due personaggio sono Luciana Littizzetto e Fabio Fazio, che sostituiscono le voci originali di Sandra Bullock e Jon Hamm, mentre la voce narrante, che nella versione americana è del premio Oscar Geoffrey Rush, in italiano è quella di Alberto Angela.

PERCHE’ ANDARCI La capitale britannica, oltre a essere celebre per i suoi monumenti, per le sue grandi attrattive turistiche e per i suoi caratteristici quartieri, lo è anche per essere da sempre il set di tante pellicole di successo. Praticamente la Hollywood europea. Quattro matrimoni e un funerale, ad esempio, è stato girato a Londra e nelle contee circostanti, come il Surrey e il Buckinghamshire, e a Smithfield, nella Chiesa di San Bartolomeo. In quest’ultima sono stati girati anche Shakespeare in Love, Elizabeth e Robin Hood il Principe dei Ladri. Nell'Abbazia di Westminster, invece, è ambientata una delle scene finali de Il Codice da Vinci, mentre un’altra importante ha come location Temple Church. Come non menzionare anche il film Notting Hill, nell’omonimo quartiere, Sliding Doors con la Waterloo Station, l'Hammersmith Bridge e l'Albert Bridge, e Il Diario di Bridget Jones, il cui appartamento della protagonista era in Bedale Street 8.

DA NON PERDERE Leavesden Film Studios è un complesso cinematografico costruito sopra le macerie dell'ex stabilimento Rolls-Royce Limited, e si trova a 29 chilometri dalla capitale. Il primo film ad essere ambientato qui è Agente 007 - GoldenEye, ma è soprattutto nota per essere stata la location della saga di Harry Potter. I Pinewood Studios, ora noti anche con il nome di 007 Stage, sono uno dei più famosi teatri di posa d'Europa. Ma qui sono stati girati anche capolavori come The Blue Lagoon, Fahrenheit 451, Dalla Russia con amore, Alien, Full Metal Jacket, Batman, Il codice Da Vinci, The Bourne Ultimatum e tanti altri ancora.

PERCHE’ NON ANDARCI Per chi pensa che vivere a Londra offra una condizione di vita decisamente migliore rispetto a quella italiana, qualche piccolo appunto: casa, costo della vita e crescita della popolazione sono, secondo i residenti, le questioni più urgenti da affrontare. Negli ultimi cinque anni i prezzi delle abitazioni sono aumentati del 50% in quattro anni, più contenuto l'aumento degli affitti. Al quarto posto tra i dossier più caldi per gli amministratori c'è il lavoro: solo un inglese su quattro è convinto di poter trovare un impiego simile in caso di perdita del posto.

COSA NON COMPRARE Lasciate perdere tutti i souvenir, dalle tazze alle calamite, dalle magliette ai grembiuli da cucina, che rimandano alla famiglia reale. Meglio farsi un giro per il mercato dell'antiquariato di Portobello Road. O, anche se più caro, per la via commerciale più chic, la King's Road.

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100