Cerca nel sito
Giordania Scoperta Archeologia

Giordania, un antico sito ayyubide per il rame

Nuova scoperta nel sud della Giordania, nel sito di Khirbat Nuqayb Al Asaymir

Petra, Giordania
iStock
Petra, Giordania
PERCHE' SE NE PARLA
Scoperto  in Giordania, nel sito di Khirbat Nuqayb Al Asaymir, un importante sito ayyubide di produzione di rame, risalente al XII-XIII secolo. Definito, dai ricercatori, addirittura "eccezionale". Gli Ayyubidi furono una dinastia curdo-musulmana fondata dal condottiero curdo Saladino, dopo la morte nel 1174 dello zengide Nur ed-Din. Tale dinastia finì con la morte dell'ultimo sultano al-??li? Ayy?b e l'assassinio di suo figlio al-Mu?a??am T?r?nsh?h nel 1249-50 da parte dei Mamelucchi. Il materiale rinvenuto in questo sito sembra essere posteriore alla metà del 13° secolo e, secondo l'esperto, proviene dalla superficie del sito.

PERCHE' ANDARCI
Dagli antichissimi e selvaggi panorami del Wadi Rum e della riserva di Dana, al brulicante centro urbano di Amman; dalle maestose rovine delle civiltà passate alle colline boscose della biblica Gilead, la Giordania si rivela una meta unica che offre viste mozzafiato e luoghi ricchi di mistero. Ma si può anche sperimentare la sensazione unica dei bagni di fango del Mar Morto. 

DA NON PERDERE
Khirbat Nuqayb al-Asaymir si trova nella regione del Faynan, nel sud della Giordania, ed è uno dei siti di produzione di rame del periodo islamico medio meglio conservato. Certo, arrivare sin qui potrebbe rivelarsi poco interessante. Soffermatevi, invece, sulla bellissima Petra, capitale del regno dei Nabatei, sito archeologico fra i più importanti di tutto il Medio Oriente. 

PERCHE’ NON ANDARCI 
In autunno e in inverno, e in ogni caso quando si verificano forti piogge, occorre prestare particolare attenzione al rischio di inondazioni improvvise ("flash flood") in prossimità di fiumi e nei c.d. "wadi" (canyon), nonché' in strade secondarie in prossimità degli stessi.
 
COSA NON COMPRARE 
Bellissimi i monili e i ciondoli artigianali per un ricordo davvero originale, si trovano nei principali siti turistici della Giordania. Belle anche le lampade e ben lavorati i porta gioielli. Da evitare tutte quelle bottigliette con la sabbia, anche se con il disegno dipinto a mano sul vetro. Cioè, quale sarebbe il senso? 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100