Cerca nel sito
Cagliari Sardegna vacanze mare 2016 spiagge Italia

Chia, il mare più bello d'Italia è in Sardegna

Sul podio anche Pollica (Sa) e Castiglione della Pescaia (Gr), rispettivamente al secondo e terzo posto.

Chia, Cagliari, Sardegna
©iStock
Chia
PERCHE' ANDARCI  Il mare più bello d'Italia si trova in Sardegna, precisamente a Chia: è questa la regina balneare d'Italia secondo Legambiente e Touring club italiano. Domus de Maria, vicino a Cagliari, conquista il primo posto del podio, che vede anche Pollica (Sa) e Castiglione della Pescaia (Gr) rispettivamente al secondo e terzo posto. La Sardegna si conferma così il mare più ricco di vele, con la maggior parte delle località premiate con le 5 vele. Dal quarto posto, la classifica prosegue con Posada (Nu), Santa Marina Salina (Me), San Vito Lo Capo (Tp), Vernazza (Sp), Maratea (Pz), Capalbio (Gr), Otranto (Le), Polignano a Mare (Ba), Bosa (Or), Melendugno (Le), Camerota (Sa), Baunei (Og); sono 'new entry' della classifica del mare più bello Castro (Le) e Santa Teresa di Gallura (Ot); e poi Roccella Jonica (Rc).
 
PERCHé ANDARCI Situato nell'estremo sud dell'isola, Domus de Maria è una terra splendida che comprende tantissime bellezze incantevoli: dalle chiare spiagge della frazione di Chia alle montagne ricche di boschi rigogliosi, il tutto caratterizzato da una macchia mediterranea dai forti profumi e dai colori affascinanti. Il paese è sorto intorno al XVIII secolo come azienda agricola fondata dai Padri Scolopi: il territorio fu abitato fin dal periodo nuragico, come testimoniano il nuraghe Baccu Idda e i numerosi betili di Punta Su Sensu. Di fondamentale importanza è la città di Bithia (VIII secolo), di impianto fenicio-punico.
 
DA NON PERDERE Se volete andare sul sicuro, Su Giudeu è una delle celeberrime spiagge che si affacciano nella baia di Chia, che comprende anche le spiagge Colonia, Porto Campana e S'Acqua Durci. Quella di Sa Colonia è raggiungibile percorrendo un sentiero che attraversa il promontorio di Chia sormontato dall'omonima torre, è unita a quella di Su Portu, che presenta un fondo di sabbia chiara, ed è caratterizzata dalla presenza del Cardolinu, un isolotto unito alla spiaggia da uno stretto istmo sabbioso. 
 
PERCHE' NON ANDARCI Il comune di Domus de Maria è collegato al Sulcis e a Cagliari dalla strada statale 195 Sulcitana: i soli trasporti pubblici che la collegano sono rappresentati da autolinee dell'ARST. Tra gli eventi da non perdere la sagra dei fichi, quella dei pesci nel mese di luglio e la sagra di "S'Arroseri" in onore della Madonna del Rosario, patrona del paese, nella prima domenica di ottobre.
 
COSA NON COMPRARE A Chia non perdete i famosi fichi, che trovate in vendita nei chioschi lungo le strade. A Pula spazio all'artigianato con ceramiche, tappeti e tessuti tradizionali, ferro battuto, cassapanche tipiche e cestini in canna e giunco. Più impegnativi, ma dall'ottima manifattura.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Sardegna
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati