Cerca nel sito
Carmel Indiana USA città migliore dove vivere

Carmel, la migliore città dove vivere in USA

In Indiana, la cittadina dove secondo una classifica si vive meglio negli Stati Uniti

Indiana, Stati Uniti
istockphotos
Mappa 
PERCHE’ SE NE PARLA
Alla faccia di New York, Los Angeles, Miami. La migliore città dove vivere negli Stati Uniti è un posto che probabilmente non avete mai sentito nominare. Si chiama Carmel, si trova in Indiana, nella contea di Hamilton, ed è stata votata da Money magazine come il luogo ideale dove vivere in USA. La classifica annuale tiene conto di diversi fattori: location, accesso ai servizi, qualità delle scuole, vivibilità, tassi di criminalità. Nel tentativo di ‘misurare’ la qualità della vita negli Stati Uniti, risultano prevalere fortemente le cittadine di provincia: Carmel conta circa 86.000 fortunati abitanti.
 
PERCHE’ ANDARE
Sarà anche una cittadina piccola e poco nota, ma Carmel sembra avere molto da offrire. O perlomeno l’abilità che contraddistingue gli Stati Uniti nel pubblicizzarsi, rende il sito ufficiale ricchissimo di spunti e curiosità. Carmel vanta alcuni musei locali, come il Monom Depot Museum dedicato ai trasporti e in particolare all’antica linea ferroviaria. L’Art Gallery per bambini più piccola del mondo (primato ufficializzato dal Guinness World Record). Un interessante ‘percorso del caffè’ tra le caffetterie locali che affollano il centro cittadino dall’estetica e l’architettura tipiche della seconda metà dell’800.
 
DA NON PERDERE
Nell città vecchia si snoda il distretto dell’arte e del design, area nata per promuovere l’artigianato locale e le piccole imprese. Carmel's Arts & Design District vanta gallerie di arte e design, boutique, atelier, laboratori e naturalmente caffè e ristoranti. L’area è inoltre punteggiata di sculture all’aria aperta, che formano una sorta di percorso artistico. In diversi momenti dell’anno in questa zona si tengono festival ed eventi. 
 
PERCHE’ NON ANDARE
Le qualità di Carmel probabilmente si apprezzano più vivendola durante un lasso di tempo esteso piuttosto che durante una visita fugace. Per quanto la vivibilità sia un vanto per la cittadina dell’Indiana, forse non è esattamente il luogo più ricco di spunti interessanti degli Stati Uniti.
 
COSA NON COMPRARE
Dato che una delle attrazioni principali della cittadina è il distretto del design e dell’arte, meglio evitare di acquistare i souvenir dozzinali. Piuttosto, è utile supportare le realtà locali acquistando oggetti e piccoli complementi nelle boutique di artigianato. 
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati