Cerca nel sito
Cambridgeshire Regno Unito Scoperta archeologia

Cambridge, scoperti resti di mammut e di rinoceronte

Cosa nasconde il Museo di archeologia e antropologia (MAA) dell'Università di Cambridge 

Cambridge
iStock
Cambridge
PERCHE' SE NE PARLA
Scoperti, intorno alla A14 del Cambridgeshire, i resti di un mammut e di un rinoceronte, entrambi risalenti ad almeno 100mila anni fa. Sono emersi durante gli scavi che si sono tenuti nei pressi di Fenstanton, lì dove un tempo scorreva un fiume. Questa è l'ultima delle scoperte straordinarie che ci sono state in questa zona negli ultimi anni, dagli insediamenti dell'età del ferro alle fornaci con ceramiche romane. Il capo della squadra delle Highways England Cultural Heritage per la A14, il Dr Steve Sherlock, ha dichiarato: "Tutti questi reperti sono la testimonianza della ricca storia della regione".

PERCHE' ANDARCI 
Fanno parte della contea di Cambridgeshire non solo Cambridge, che ne è capoluogo, ma anche tanti altri interessanti centri. Ad Ely si trova la celebre Cattedrale dedicata alla Santa e Indivisibile Trinità e a Sant'Eteldreda. Ad Huntingdon si trova invece un bel ponte medievale, mentre a Peterborough la bella cattedrale dedicata a San Pietro, San Paolo e Sant'Andrea. Questa pare abbia ispirato lo scrittore Ken Follett per il suo romanzo I Pilastri della Terra. Infine c'è St Neots, dove, nella stazione di polizia vittoriana e nella corte della città, si trova un interessante museo storico.
 
DA NON PERDERE 
Il Museo di archeologia e antropologia (MAA) dell'Università di Cambridge comprende collezioni contenenti artefatti archeologici ed etnografici provenienti da tutto il mondo. Dai primitivi vasi in pietra ai grandi dipinti del contemporaneo: le collezioni di questo museo coprono un periodo lungo circa due milioni di anni. Rivelando molto non solo sull'archeologia e sull'antropologia, ma anche sull'arte e sulla storia mondiale. Qui sono presenti anche le importanti collezioni dei viaggi del Capitano Cook e un grande totem di Haida. L'oggetto più antico ha addirittura 1,8 milioni di anni .
 
PERCHE’ NON ANDARCI 
Lo scalo aereo più comodo per arrivare a Cambridge è Londra, che dista circa 1 h di treno. In alternativa puoi atterrare a East Midlands, che dista circa 2 h 30 min con una combinazione di treno e autobus. Un'ultima cosa, per quanto riguarda l'aspetto meteorologico: il clima è molto variabile, nella vostra valigia non deve mancare nulla. 
 
COSA NON COMPRARE 
Tra tazze, monete e magliette, tanti/troppi i rimandi alla famiglia reale. Decisamente evitabili. Se invece volete qualcosa di veramente caratteristico, sono in vendita le magliette e le felpe delle università locali. Per lo meno sono utili.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati