Cerca nel sito
Bulgaria fortezza Tracia Monti Rodopi

Bulgaria, una fortezza trace tra le montagne

Tornano alla luce le rovine di un sito che evidenzia la vicinanza tra Traci e Micenei

Monti Rodopi
istockphotos
Panorama dei Monti Rodopi
PERCHE’ SE NE PARLA
Una fortezza antichissima, di 3000-3200 anni, è stata scoperta da un team di archeologi sui Monti Rodopi, in Bulgaria. Si tratta di rovine che portano evidenze storiche molto importanti. In particolare, legano l’antica Tracia alla civiltà Micenea (l’area del ritrovamento si trova al confine con la Grecia). Le mura fortificate trovate nel fitto della vegetazione sono state innalzate grazie alla cosiddetta opera poligonale, ovvero la sovrapposizione di enormi massi lavorati in modo da ottenere forme che si incastrano tra loro. Il peso e la dimensione dei massi hanno dato origine al nome di ‘mura Cicopiche’, tipicamente impiegate nelle costruzioni micenee. Solo pochi mesi fa nella stessa area erano tornati alla luce i resti di una residenza risalente all’antica Tracia. Al momento ulteriori ricerche e scavi sono in corso, perché gli archeologi suppongono di essere sulle tracce di diversi edifici e persino una necropoli.
 
PERCHE’ ANDARE
L’area della scoperta è vicina alla città di Zlatograd, la più meridionale della Bulgaria. Si tratta di una località piccola ma pittoresca, dall’architettura tradizionale e ricca di laboratori artigianali. E’ un’ottima base per visitare i Monti Rodopi, un’area perfetta per il trekking e le escursioni naturalistiche. Numerose le formazioni rocciose di particolare interesse, come gli Stone Mushrooms, strane pietre che le intemperie hanno scolpito dando loro la forma di giganteschi funghi, o i Wonderful Bridges, immensi ‘ponti’ e archi rocciosi. Scenografici i paesaggi che si possono ammirare da numerosi punti panoramici, profonde le gole e le grotte, pittoreschi i villaggi. Sono inoltre ricchi di foreste, di fauna selvatica, di siti archeologici, meravigliosi monasteri e in inverno vi sono stazioni sciistiche.
 
DA NON PERDERE
I monti Rodopi coprono un’area molto estesa. Quella occidentale vanta le cime più alte, con maggiori infrastrutture e quindi più visitate. La parte orientale della catena è invece più bassa, ma presenta numerose sorgenti termali e stazioni balneari curative. In ogni caso, se vi recate in questo gioiello naturalistico (ingiustamente poco noto) della Bulgaria, sappiate che vi troverete in un luogo dalla grande importanza mitologica. Qui nacquero Orfeo ed Euridice, e sono numerosi i siti archeologici dedicati al culto di Dioniso. Ma sono numerose le storie e le leggende legate alla mitologia greca.
 
PERCHE’ NON ANDARE
Potrebbe essere un viaggio lungo e impegnativo. Inoltre, in diverse aree di questa catena montuosa potreste non vedere anima viva per chilometri, o trovare un posto dove mangiare, o pernottare. Non andateci ‘all’avventura’.
 
COSA NON COMPRARE
Come accennato, non sono molte le infrastrutture turistiche, e di conseguenza non troverete sciami di negozi di souvenir. 
 
Preferite le montagne italiane? Ecco i Consigli per dormire a Brunico
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Bulgaria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100