Cerca nel sito
Bolzano Alto Adige Classifica Soldi

Bolzano, la città dove si guadagna meglio

Netto il contrasto Nord-Sud: la prima città del Mezzogiorno compare al 55esimo posto

Bolzano, Alto Adige
©iStock
Bolzano
PERCHE' SE NE PARLA 
Bolzano è la città italiana in cui si guadagna di più. Nonostante sia anche in cima alla classifica per costo della vita. Secondo lo studio pubblicato dall’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro, con 1.476 euro di media, è la città con lo stipendio medio più alto. A seguire si trovano Varese (1.471), Monza e Brianza (1.456), Como (1.449), la piemontese Verbano Cusio Ossola (1.434), Bologna (1.424), Lodi (1.423), Lecco (1.415), Sondrio (1.414) e Milano (1.409). Trento alla venticinquesima posizione con 1.360 euro. Tra le altre grandi città alla posizione 17 c’è Genova (1.383), 22 Roma (1.364), 24 Torino (1.361), 26 Firenze (1.352), 32 Padova (1.336), 41 Treviso (1.318), 68 Bari (1.251), 79 Palermo (1.233), 80 Napoli (1.227), 95 Catania (1.158). All’ultimo posto (110) si trova Ascoli Piceno con 925 euro. La media italiana è di 1.315 euro. Netto il contrasto Nord-Sud: la prima città del Mezzogiorno in classifica è L’Aquila alla posizione numero 55 con 1.282 euro.
 
PERCHE' ANDARCI 
Bolzano è situata a quota di 264 metri nella parte orientale dell'ampia conca originata dalla congiunzione delle valli dell'Isarco, Sarentina e dell'Adige. E' collegata ai tre monti più vicini da funivie che superano ciascuna circa mille metri di dislivello: la funivia del Colle, quella del Renon e quella di San Genesio. Tre le attrattive più amate dai turisti, spicca il Museo Archelogico dell'Alto Adige, che documenta l'intera storia della provincia dal Paleolitico all'Epoca carolingia. Il museo è noto soprattutto per l'Uomo venuto dal ghiaccio (Ötzi), esposto con il suo corredo originale. Da visitare anche Castel Roncolo, edificato nel 1237, sito su uno spuntone di roccia, e il Duomo, la cattedrale della Diocesi Bolzano - Bressanone.
 
DA NON PERDERE 
Per gli amanti delle passeggiate, Bolzano, San Genesio e Terlano si arricchiscono di un nuovo sentiero tematico dedicato ai più bei castelli del capoluogo e dei suoi dintorni. Un percorso di oltre 20 km lungo il quale si può godere di un impagabile vista sui castelli. Il Sentiero dei Castelli Castelronda è accessibile tutto l’anno, anche se è particolarmente consigliabile percorrerlo in primavera e in autunno
 
PERCHE’ NON ANDARCI 
Bolzano è terra di natura, relax e montagna: meta affascinante ed entusiasmante, ma che offre poco a livello di divertimento notturno. 
 
COSA NON COMPRARE 
Tradizionali, certo, anche pratiche, ma di certo non particolarmente alla moda: le scarpe imbottite con ricami colorati non sono decisamente il massimo. Va ricordato che in Alto Adige c'è una antica tradizione nel tessere, intagliare il legno, ricamare e a lavorare la maglia e i tessuti. Quindi le alternative non mancheranno. Per i più golosi, in alternativa ci sono Speck Alto Adige IGP, Strudel di mele e Zelten di Bolzano.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Trentino - Alto Adige
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati