Cerca nel sito
viaggi Bali Pechino Express Indonesia

Bali low cost: i trucchi di Pechino Express

Appuntamento in Indonesia per la tappa finale dell’adventure game Rai: mare, sport, cultura e natura con un budget ridottissimo.

Uluwatu Temple, Bali, Indonesia
Courtesy of © www.indonesia-tourism.com 
Uluwatu Temple
PERCHE’ SE NE PARLA Bali, la bellissima isola dell’Indonesia, sarà la grande protagonista dell’ultima puntata, quella di stasera, di “Pechino Express – Ai confini dell’Asia”, l’adventure game di Rai 2. I viaggiatori della trasmissione televisiva scopriranno le spettacolari risaie a terrazza di Tegalalang e la bianca spiaggia di Kuta, dove le coppie dovranno dimostrare di essere degli abili venditori e deliziare il palato dei locali. Chi vincerà tra le coppie rimaste in gara: Perez, Coinquilini o Cougar?

Leggi anche: Pechino Express: le anticipazioni dell’ultima puntata
 
PERCHE’ ANDARCI Bali è la meta preferita di quasi tutti gli australiani, ma comprende templi bellissimi e squarci di una cultura incredibilmente affascinante. Mare bellissimo, tante possibilità di fare sport, natura affascinante e prezzi modicissimi. Da visitare, le due spiagge di Kuta e Legian, il posto ideale per i turisti. Mentre il vulcano di Gunung Batur e il lago che ne occupa metà della conca circostante offre i paesaggi più impressionanti dell’isola.

Leggi anche l'intervista: Angelina: “E' l'ignoranza che mi rende cattiva”
 
DA NON PERDERE La città di Ubud, situata sulle colline 20 km a nord di Denpasar, è il tranquillo centro culturale di Bali. Qui potrete trovare il villaggio di artigiani, le risaie e la fitta Foresta delle Scimmie. Il Museo locale di Puri Lukisan ospita ottime creazioni di tutte le scuole artistiche balinesiane in uno splendido giardino. Da visitare anche le abitazioni degli artisti occidentali Walter Spies e Rudolf Bonnet.

FOTO: BALI, PERLA INDONESIANA
 
PERCHE’ NON ANDARCI Se si prende in considerazione l’aspetto climatico, Bali andrebbe visitata nei mesi che vanno da aprile a ottobre, perché gli altri mesi sono caratterizzati da alta umidità e alta frequenza di temporali. Feste e folklore, inoltre, sono presenti durante tutto l’anno, quindi non sarà difficile trovare qualcosa di veramente caratteristico. 

Leggi anche: BALI, UN MONDO DA SCOPRIRE OLTRE LE SPIAGGE
 
COSA NON COMPRARE Tutto costa davvero poco: potreste comprare calamite e segnalibri all’equivalente di pochi centesimi di euro. A questo punto provate a spendere qualcosa in più: tessuti pregiati e colorati e statuette in legno possono rendere la vostra vacanza indimenticabile anche a distanza di anni.

*****AVVISO AI LETTORI****** 
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Indonesia
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati