Cerca nel sito
Africa meridionale pitture rupestri

Africa meridionale: le più antiche pitture rupestri

Hanno 5.000 anni e sono opere d’arte rinvenute in 14 diversi siti 

Colline
istockphotos
Colline rocciose in Botswana
PERCHE’ SE NE PARLA
Le pitture rupestri più antiche hanno fino a 30.000 anni. Quindi un’opera d’arte realizzata oltre 5.000 anni fa, e giunta quasi intatta fino a noi forse non colpisce particolarmente. Ma è questa la datazione di alcune pitture rupestri rinvenute in una regione meridionale dell’Africa compresa tra Sudafrica, Lesotho e Botswana. 14 siti con pitture rappresentanti scene di caccia, ancora stupendamente dettagliate e colorate, che risultano essere le più antiche mai rinvenute in quella regione. La notizia è importante anche perché l’età delle pitture rupestri è stata calcolata attraverso tecniche innovative che hanno permesso di datarle semplicemente prelevando piccolissimi frammenti di disegno da ogni sito. In questo modo, l’impatto sulla conservazione dei disegni è stato minimo.
 
PERCHE’ ANDARE
L’Africa meridionale comprende Paesi di rara bellezza dal punto di vista naturalistico. In particolare, il Botswana è noto per l’abbondanza di animali selvatici, e in generale per i parchi naturali. In Sudafrica, uno dei paesi più ricchi del continente, si trovano sia meravigliosi parchi che città vibranti e interessanti. Mentre il Lesotho vanta alcuni dei paesaggi più belli del continente vista la sua altura (si trova interamente oltre i 1000 metri). Se amate i viaggi naturalistici, i safari, la natura incontaminata, questa regione ha tutto quello che cercate.
 
DA NON PERDERE
Osservare le migliaia di animali che vivono nell’area del Delta dell'Okavango è un’esperienza indimenticabile da fare nella vita. In quest’area si è creato un habitat assolutamente unico nel suo genere, dove proliferano uccelli di ogni tipo, grandi mammiferi, erbivori, felini, primati, rettili, pesci. Curiosamente, si tratta di un delta ‘interno’: il fiume Okavango sfocia nel deserto del Kalahari (il Paese non ha sbocchi sul mare), dove si è formata una pianura alluvionale che per gli animali è una sorta di Paradiso terrestre. 
 
PERCHE’ NON ANDARE
Non si tratta di un tipo di viaggio economico, al contrario. La necessità di organizzare il tutto tramite agenzie specializzate lo rende un viaggio di livello medio-alto.
 
COSA NON COMPRARE 
Visto che con ogni probabilità un viaggio nell’Africa meridionale nasce dall’amore per la natura, abbiate il più profondo rispetto per essa ed evitate souvenir in corno o avorio. 
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Sudafrica
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100