Cerca nel sito
Milano Pasticceria Lombardia Sweety Duomo

A Milano la più grande pasticceria del mondo

Sweety of Milano è la kermesse dedicata all’eccellenza della pasticceria artigianale italiana, aperta, per la prima volta, al pubblico consumer

Milano, duomo
Courtesy of©iStock
Milano
PERCHE' SE NE PARLA Tutto pronto a Milano per Sweety of Milano, la kermesse dedicata all'eccellenza della pasticceria artigianale italiana, aperta, per la prima volta, al pubblico consumer. L'evento vedrà protagonisti alcuni tra i più noti chef della Pasticceria Italiana che, in due giorni a settembre, in concomitanza con Expo, potranno esporre i loro capolavori dolciari in una location storica nel cuore di Milano, il Palazzo delle Stelline, in corso Magenta 61. Da Nord a Sud, oltre venti tra i più autorevoli Maestri Pasticceri del Bel Paese metteranno a disposizione dei visitatori le loro creazioni e daranno vita a masterclass plenarie, facendosi così ambasciatori del "made in Italy in formato dessert". 
Palazzo delle Stelline aprirà i battenti il 19 settembre dalle 10 alle 18 e il 20 settembre dalle 10 alle 17, e sarà suddiviso in zone tematiche: dalla vendita di dolci agli show cooking, alle masterclass, alla parte espositiva degli sponsor. I Maestri Pasticceri avranno ciascuno il proprio stand, che diventerà centro focale di dimostrazioni e acquisti. 
 
PERCHE' ANDARCI Milano non è soltanto la capitale economica dell'Italia, ma anche una città fervida da un punto di vista culturale e mondano. Se volete fare un tour essenziale della città, si deve cominciare dallo storico Palazzo Sforzesco, simbolo del potere della Milano ducale del passato, e dal  Duomo, autentico capolavoro dell'architettura gotica. Il Cenacolo di Leonardo da Vinci è dipinto nel refettorio di Santa Maria delle Grazie, mentre nella zona di San Babila troverete una bella chiesa in stile neo-romanico.
 
DA NON PERDERE Secondo il sito Dissapore.com, se volete una sosta golosa "mignon", questi i locali da raggiungere: Martesana, in via Cagliero, e Giacomo, in via Pasquale Sottocorno. Se volete puntare sul cioccolato, c'è Ernst Knam, in via Anfossi, e Dolci Tradizioni, in via Ampere. Per la vostra colazione, infine, sono consigliati Pasticceria Sissi, in piazza Risorgimento, e il Pavé, in via Felice Casati. 

PERCHE' NON ANDARCI Luoghi comuni meteorologi a parte, uno dei "problemi", se proprio vogliamo parlare di qualcosa che "va meno", della capitale lombarda è il carovita. E per un caffè al centro potreste spendere anche 4 euro. Tranquilli, di alternative ce ne sono tante, basta evitare i luoghi troppo turistici.

COSA NON COMPRARE Tante le proposte, tra i negozi di souvenir, da evitare: dal berretto alla tazza, dall'apribottiglie al piatto con disegni architettonici vari. Se questo non vi bastasse, ci sono anche le famose "sfere di neve" dedicate a Prada e a Campari. Un tuffo al cuore.

 

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati