Cerca nel sito
HOME  / gusto
Agriturismi Toscana: vendemmia 2011 in Italia

Weekend con vendemmia: i migliori agriturismi

La campagna si anima nei mesi della vendemmia. Ecco gli indirizzi su e giù per l'Italia per organizzare weekend con degustazioni.

Montepulciano Toscana
©Shutterstock
Settembre e ottobre: tempo di vendemmia! La campagna si anima, il profumo del mosto si diffonde nell’aria e tra le vigne è un allegro vociare. In effetti la raccolta dell’uva, benchè faticosa, è un’attività che mette allegria ed è così che, da diversi anni, molti agriturismi propongono con successo soggiorni rivolti a chi desidera cimentarsi in questo antico lavoro contadino.

L’agriturismo Il Greppo a pochi chilometri da Montepulciano, prima di condurre gli ospiti tra i filari che offrono una bellissima vista sulla Valdichiana, prevede una breve lezione sulla vite e tecniche di vendemmia e, dopo il pranzo, un pomeriggio all’insegna della pigiatura e torchiatura dell’uva secondo le vecchie usanze. E al ritorno dai campi, un meritato tuffo ristoratore in piscina!

Dal canto suo l’agriturismo Poggiacolle, cascina del 1700 nei pressi di San Gimignano, invita a “vivere la vendemmia” nella sua tenuta che produce uve bianche per Vernaccia di San Gimignano e Vin Santo toscano e uve rosse per vino Chianti Colli Senesi: anche per i più pigri, sarà comunque un’esperienza favolosa poter camminare o pedalare tra i filari delle vigne di Sangiovese e Vernaccia osservando e fotografando i riti della vendemmia fatta interamente a mano come da secoli in questi territori.

Nel verde della campagna umbra, in provincia di Terni, La Palombara, antico casale del XIX secolo sapientemente ristrutturato, offre ai veri appassionati di vita contadina persino la possibilità di lavorare nei campi a seconda delle colture del periodo, quindi non solo di partecipare alla vendemmia, ma anche alla raccolta delle olive e alla produzione di olio e vino.

Dopo una giornata di duro lavoro, la sera concede il meritato riposo confortati dai piaceri della buona tavola: gli ospiti presso la Tenuta Bonzara di Monte San Pietro, sui colli bolognesi, possono infatti occhieggiare le proposte del giorno della tradizione emiliana su di una vecchia lavagna e valutare anche l’idea di seguire, lì stesso, un corso per sommelier.

L’autunno invita davvero a vivere la natura. Per questi motivi Cà Borgo Vecchio, un antico borgo medievale nascosto a Brusasco (Torino) tra le colline del Monferrato propone - oltre all’opportunità di partecipare attivamente alla vendemmia -un pacchetto per trascorrere almeno quattro giorni sulle colline monferrine per scoprirne profumi, colori e sapori. 

Scegli il tuo agriturismo


Altre idee per VACANZE IN CAMPAGNA IN ITALIA

Leggi anche Lucca, un giro nella campagna toscana d'inverno
Agriturismi a Mantova per l'evento Di zucca in zucca (fino all'8 dicembre 2011)
La Tuscia val bene un agriturismo: Lago di Bolsena e dintorni
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Umbria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100