Cerca nel sito
HOME  / gusto
Libri novità Via col ventre Mario Bianco

Via col ventre. Piatti chiari, amicizia lunga

Cosa succede quando Bacco incontra Venere? Aneddoti, gag e anche consigli utili su tutto ciò che si deve sapere sul mangiare, con un pizzico di ironia

Copertina libro Via col Ventre di Mario Bianco
Chi ama la buona cucina ma non ha il senso dell’umorismo, stia alla larga dall’ultimo libro dell’autore milanese Mario Bianco il quale - tanto per entrare subito in sintonia con il personaggio – ci ricorda che la sua citazione preferita è quella di Mark Twain: “Inutile prendere sul serio la vita, tanto non se ne esce vivi”. Figlio di una ristoratrice e gran buongustaio nonché autore di numerosi articoli gastronomici pubblicati su riviste di settore, Mario Bianco dà alle stampe “Via col Ventre. Piatti chiari amicizia lunga”, sugli scaffali da qualche mese, presentato dalla Editrice Compositori.

L’arte della buona tavola è il motivo portante delle 240 pagine che scorrono piacevoli tra massime, freddure, citazioni e battute di comici italiani e stranieri legate all’universo culinario, utili consigli di bon ton sia per le serate in casa con gli amici sia per le più serie occasioni al ristorante. Una serie di voli pindarici sostiene la struttura scanzonata oltre che surreale della trama narrativa che abbraccia in un unico grande sussulto di risa l’argomento del cibo con piacevoli interferenze multidisciplinari come l’immancabile riferimento al mondo del cinema con i suoi lasciti memorabili come ad esempio l’intramontabile dictat “Io non faccio il cascamorto. Se casco, casco morto per la fame” di Totò in Miseria e Povertà.

Nella esuberante miscellanea di curiosità elargita dalla scorrevole penna di Bianco trovano spazio i più classici cliché della cucina all’italiana insieme a quiz, dubbi culinari, spassosissimi strafalcioni nei menù e ordinazioni demenziali dei clienti nei ristoranti regionali e internazionali. Nella parte finale sono illustrate in modo serio (si fa per dire) le cucine oltre confine. Insomma, un mix riuscito di gusto e risate.  E come in tutte le cose che fanno ridere si celano profonde verità, anche questo trattato semiserio di enogastronomia decisamente fuori dal comune “ci ricorda quanto il cibo sia una cosa seria. Che ci fa ridere, sorridere, ma anche riflettere” per citare l’introduzione di Andrea Baffigo.

Autore: Mario Bianco
Titolo: Via col ventre. Piatti chiari, amicizia lunga
Editore: Editrice Compositori
Prezzo: 14 Euro


Vai alla rubrica LIBRI di Stile


Saperne di più su GUSTO
Correlati per territorio
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100