Cerca nel sito
HOME  / gusto
veneto eventi iniziative itinerari gastronomici

Veneto, vini in festa con CittadellArteVino

La cittadina in provincia di Padova celebra vini e prelibatezze con una kermesse dedicata alle eccellenze

due bicchieri di vino rosso su botte
iStock
Vino rosso
L'autunno è la stagione dell'uva e del vino per eccellenza e non a caso nelle zone a maggior vocazione vitivinicola in questa periodo dell'anno fioccano eventi dedicati al pregiato nettare degli Dei. Anche a Cittadella, in provincia di Padova, ci si appresta a celebrare il vino in tutte le sue più prelibate declinazioni. Il 29 e il 30 settembre, infatti, la cittadina ospiterà la seconda edizione di CittadellArteVino, una kermesse che delizia occhi e palato con le produzioni più rappresentative della tradizione italiana che si presentano a Villa Colombara con interessanti iniziative che spaziano dalle masterclass guidate dal Sommelier di Palazzo Chigi Alessandro Scorsone, a esperienza gourmet che deliziano tutti i sensi. Quest'anno, poi, è un anno speciale per Cittadella le cui mura celebrano 800 gloriosi anni di storia.

La kermesse si rivela, dunque, anche un'ottima occasione per scoprire questa località antica e caratteristica che regala una splendida cornice per gustare le eccellenze italiane. Fiore all'occhiello della rassegna saranno le quattro masterclass guidate dal Maestro Cerimoniere di Palazzo Chigi e Master Sommelier Alessandro Scorsone che proporrà ai partecipanti interessanti percorsi degustativi mettendo a disposizione le proprie competenze e le proprie conoscenze. Si comincia il 29 settembre alle 11.00 con Le colline del Prosecco DOCG: un patrimonio svelato, dedicata al territorio di Conegliano-Valdobbiadene recentemente riconosciuto dall'UNESCO patrimonio dell'umanità; seguirà, alle ore 14.00, Effervescenze di Pinot Nero, con sei calici 100% Pinot Nero Metodo Classico in assaggio; alle ore 16.00 sarà, invece, la volta di Colli Berici: alla scoperta dei vini del Palladio, per un ideale tour guidato tra sei cantine del Consorzio Colli Berici e Vicenza, partner ufficiale della manifestazione. L'ultima masterclass sarà, infine, dedicata a Le anfore di Elena Casadei, con la degustazione di sei vini fermentati e affinati in terracotta.

Dalle 10.30 alle 20.00 di domenica e dalle 11.00 alle 17.00 di lunedì, invece, i partecipanti avranno accesso ai banchi d'assaggio delle 50 cantine presenti che hanno allestito i propri stand negli ambienti di Villa Colombara. Ai produttori di Metodo Classico e vini bianchi è stata riservata la zona della barchessa, a quelli di vino rosso, invece, il piano nobile. Al piano terra, invece, è stata allestita una galleria d'arte che ospita le opere e le istallazioni degli studenti dell'Istituto d'Arte Fanoli di Cittadella, un'iniziativa dedicata alle nuove generazioni per avvicinari i giovani al mondo dell'enologia attraverso la stimolazione della loro creatività e del senso critico. Il giardino gourmet allestito negli spazi esterni, invece, offre l'opportunità di gustare una raffinata selezione di prelibatezze della tradizione padovana preparate dalla Taverna degli artisti e dalla storica Trattoria ai Mediatori, della cucina orientale proposta da J'adore Sushi Restaurant, dello street food gourmet preparato da Zanco Food Project. Completano l'offerta di CittadellArteVino i due laboratori sensoriali-olfattivi a cura di Eriana Einaudi e una degustazione di sigari organizzata dal Club Ambasciatori dell'Italico.

Leggi anche:
Villa dei Vescovi, incanto tra i Colli Euganei
Il gusto Dop dei colli Euganei e Berici

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati