Cerca nel sito
HOME  / gusto
Agriturismi sostenibili Lombardia La Fiorida di Mantello

Valtellina, un’autentica fattoria tra le montagne

Mantello, sapori genuini (e sostenibili) insieme alla cucina stellata de La Fiorida

formaggio tipico Valtellina, prodotto caseario, latte
iStock
Formaggio tipico valtellinese
Un’autentica fattoria di montagna: La Fiorida di Mantello (So) è una filiera corta della produzione agroalimentare, nel rispetto delle tradizioni alpine, degli animali e dell'ambiente.
 
LA FIORIDA: BENESSERE E GUSTO IN VALTELLINA
 
Oltre alle camere, la struttura ospita un’area benessere di 400 mq, una fattoria didattica, ristoranti e spaccio alimentare. L'azienda agricola, composta dall'allevamento di bovini, produce latte e formaggi nel caseificio, coltivazione locale di foraggi e mais depositati nel fienile, macello per la produzione di carni e insaccati. Tutte le strutture sono interne.
 
 
Cuore della struttura è proprio l’azienda agricola, luogo in cui gli animali vivono in perfette condizioni e gli ortaggi sono di prima qualità. Ma non è tutto. Fiore all’occhiello il ristorante Quattro Stagioni e il più recente ristorante La Presèf, realizzato nel suggestivo pino cembro e insignito della stella Michelin nel 2013.
 
Leggi anche: SEMENTI, UN PRATO VERDE TUTTO L’ANNO (Consigli.it)
 
La Fiorida offre eccellenza del territorio e sostenibilità ambientale: pannelli fotovoltaici e utilizzo di cippato locale per il riscaldamento della struttura ne sono alcuni esempi. Franco Aliberti e Gianni Tarabini sono gli chef di La Preséf. Tra le montagne lombarde hanno trovato il luogo perfetto per piatti stellati e assolutamente genuini. La Fiorida è una realtà unica che si distingue per la sua vocazione alla filiera corta, dalla terra alla tavola, nel rispetto della natura e della tradizione. In tutta la struttura pietra e legno prevalgono nelle costruzioni e la logistica è studiata in funzione del benessere degli animali che vengono ospitati. 
 
 
Muretti a secco che si sviluppano per oltre 2500 chilometri e per circa 400 metri di altezza, sono i terrazzamenti aggrappati alla roccia della Alpi Retiche, su cui da millenni sono eroicamente coltivate le viti di Nebbiolo, qui chiamato Chiavennasca. Il sommelier propone una selezione che sottolinea il terroir dei vini di Valtellina, così da offrire pieno e perfetto compimento alla storia di sapori che La Preséf evoca al palato. La Carta Vini si arricchisce poi con le proposte di altre regioni. 
 
lafiorida.com
Saperne di più su GUSTO
Correlati per distretto Valtellina
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100