Cerca nel sito
HOME  / gusto
Italia sagre Valle d'Aosta Torgnon d'Outon

Torgnon al gusto di fontina e polenta

Per dieci giorni le specialità di montagna rallegreranno il cuore verde della Valle d'Aosta

cittadina valle d'aosta
torgnon.org
Paesaggio valle Torgnon
Musica, animazioni, artigianato e gastronomia sono gli ingredienti di Torgnon d'Outon, l'immancabile appuntamento nella Valle del Cervino in cui si sentiranno i profumi delle specialità valdostane, tra cui patate di montagna e fontina Dop d'alpeggio, proposte nel ricco menu dei due fine settimana consecutivi, nei quali si festeggia anche San Martino, patrono della cittadina. Spettacoli, musica, mercatino e grigliate saranno un'occasione perfetta per scoprire un affascinante angolo della Vallée. La festa prende il via venerdì 23 ottobre con una cena in compagnia dei "coscritti del 5" e la serata danzante.  Sabato 24 si prosegue con una cena a base di grigliata mista di carni e patate e l'immancabile serata danzante. Per domenica 25 il programma prevede Lo Tsaven de Torgnon il mercatino a km 0 dedicato alle specialità del territorio e lo stand ristorante con specialità tipiche quali la Torgnolette, a base di patate, fontina, porri e pancetta, e la Seuppa de Torgnon. Spettacoli e divertimenti assicurati anche per i più piccoli come, alle ore 14.00 il truccabimbi.

La manifestazione entra nel vivo domenica 3 novembre con il mercatino dedicato alle specialità del territorio e non solo. Tra i produttori locali: il Caseificio Variney in cui è possibile acquistare la Fontina DOP, mentre da Marino Lettry i formaggi di capra. L'autunno è anche il periodo ideale per acquistare il miele e le castagne (abbinati insieme sono una vera delizia). Miele e cioccolata al miele sono i prodotti di punta di Monica, azienda Lo Dzet, mentre le castagne sono disponibili alla Cooperativa Il Riccio. Per gli amanti dei dolci tappa obbligata: la Pasticceria Benedetto di Saint-Vincent.
 
Venerdì 6 novembre, per le ore 19.00 è organizzata la Sangria e Paella Party cui farà seguito, alle ore 22.00 una serata discoteca Discoevoluzione. La festa patronale dedicata a San Martino è prevista per domenica 08 novembre, con riti religiosi e civili; dalla santa Messa, prevista per le ore 10.30, al pranzo alle ore 12.30 per proseguire poi nel pomeriggio con la storica Gara di belote.

Ma le vere delizie di Torgnon si possono gustare presso il padiglione dove vengono offerti i piatti della tradizione tra cui la Torgnolette, a base di patate, fontina, porri e pancetta, e la Seuppa de Torgnon, una zuppa di pane nero e bianco, Fontina, cavolo verza e fave. Info: torgnon.org

Leggi anche: ALPINISMO: 5 MODI PER AVVICINARSI ALL'ALTA MONTAGNA
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati