Cerca nel sito
HOME  / gusto
Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto 2018

La Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto

Torna ad ottobre l'importante manifestazione dedicata a questo prezioso prodotto

istockphoto.com
funghi porcini
LA FIERA DEL FUNGO PORCINO
Ad oggi considerata la più importante manifestazione dedicata a questo prezioso prodotto del sottobosco, la Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto è in programma i prossimi 5,6 e 7 ottobre 2018. Si tratta della 23esima edizione di una manifestazione ormai celebre anche oltre i confini del Bel Paese. Non a caso la fiera è gemellata con la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba (Cuneo) e con il Festival Nazionale del Risotto Italiano (Biella), con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.

LA STORIA DELLA FIERA
La Fiera Nazionale è nata qui, perchè ad Albareto il Porcino è Storia. Era il 1996 quando, su iniziativa di alcuni giovani dell'Amministrazione Comunale di Albareto di concerto con forze imprenditoriali del luogo, nasce la manifestazione che ha l'obiettivo di valorizzare il crescente interesse verso il Fungo Porcino, con le sue implicazioni di natura turistica ed enogastronomica. Unica nel suo genere, è caratterizzata principalmente dall'essere realizzata interamente da volontari.

ALBARETO
La cittadina di Albareto, 2.200 abitanti, si trova immersa nella bellezza incontaminata dell'Appennino Parmense, ricca di boschi, vegetazione, corsi d'acqua e servita da un funzionale crocevia di strade e collegamenti anche con le vicine regioni Liguria e Toscana. Ubicata a circa 25 km dalla A15 e poco più di 10 Km dalla Ferrovia è collegata altresì alla vicina Lunigiana dal Passo dei Due Santi e Passo del Brattello ed alla Riviera di Levante dal Passo della Cappelletta-Cento Croci e Passo del Bocco. 

DOVE SOGGIORNARE
Cucina tipica regionale e "autosostenibile" di Casa delle Erbe. Leggi l'articolo "Emilia Romagna bio in agriturismo"

LA FIERA NAZIONALE DEL PORCINO 2018
Durante i tre giorni della manifestazione, principalmente enogastronomica, ci sarà quindi anche la possibilità di poter conoscere meglio il territorio e di poter assistere ad alcuni spettacoli ed eventi collaterali come corsi di cucina, show cooking, convegni e lezioni di micologia, sport, escursioni, musica, attività per bambini e magia e tanto altro ancora. Per tutte le info e il programma completo della manifestazione rimandiamo al sito ufficiale.

PER CHI AMA I FUNGHI
Al di là di eventi e manifestazioni gastronomiche dove assaggiare il prelibato tubero, c'è un modo per auto-produrre funghi in casa. Lo conoscete? Potete approfondire con questo articolo di Consigli.it "Funghi fatti in casa: i kit per auto-produrli"
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100