Cerca nel sito
HOME  / gusto
cioccolandia castel san giovanni eventi gastronomici cioccolato

Cioccolandia, al via la festa emiliana più golosa

A Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, una giornata dedicata ai maestri del cioccolato e i suoi estimatori

istockphoto.com
Cioccolato
Oggi, sabato 5 novembre 2016, è una giornata speciale a Castel San Giovanni: le vie del centro storico della città emiliana ospiteranno infatti la 13esima edizione di Cioccolandia, dolce e attesissima manifestazione che quest’anno si vanta anche della presenza speciale di Davide Comaschi, il campione del mondo “di cioccolato”.

Organizzata dalla Pro Loco di Castel San Giovanni, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e con il Comitato Vita nel Centro Storico, Cioccolandia aprirà di buon mattino con l’esposizionedegli artigiani cioccolatieri: sono una trentina gli artigiani del cioccolato, affiancati dalle bancarelle degli hobbisti e le tante attività in programma.

Il momento più atteso resta l’inaugurazione, che in questo caso coincide con il taglio del salame di cioccolato (per un totale di 350 metri), che sarà distribuito in cinque punti della città. Si partirà alle 15:00 e a “cascata” seguiranno i tagli delle altre prelibatezze: la tradizionale torta Rita, di quasi 3 mila porzioni, la piramide costruita con 25 mila pezzi di prelibato cremino, la montagna di profiteroles realizzata con 6 mila bignè e il monte bianco che si regge su oltre 4 mila meringhe.

Cioccolandia non è solo divertimento – ha dichiarato Sergio Bertaccini, presidente della Pro Loco– ma anche un momento per fare cultura. Ne sono un esempio le tante iniziative che sono state preparate in passato, come le mostre di opere d’arte. Quest’anno abbiamo voluto invitare, grazie all’aiuto di Amazon, uno dei massimi esperti della cultura dei dolci: Davide Comaschi, campione del mondo di “cioccolato”, che terrà una conferenza in piazza XX settembre nel pomeriggio”.

Ricordiamo che Comaschi ha ottenuto il titolo iridato nel 2013 alle finali di Parigi del World Chocolate Masters, la più importante competizione internazionale del settore, sbaragliando la concorrenza dei grandi pasticceri francesi, giapponesi ed olandesi. Tra i tanti volontari che animano la manifestazione, si ricordano l’associazione Fontanese, l’Avis Ganaghello, le associazioni e i collaboratori. Vera anima di Cioccolandia sono anche i 3 Maestri pasticceri del territorio: il Gelatiere di Castel San Giovanni, Mera di Borgonovo e Bardini di Piacenza. Molto importanti sono anche i sostenitori della giornata, come Enel e Cariparma.

Per assaggiare i dolci della Pro Loco, occorre acquistare un biglietto dal costo simbolico di 1 euro. Abbinata alla manifestazione anche la consueta lotteria che prevede come primo premio una vacanza in Italia. Per tutti i visitatori è disponibile sul sito della Pro Loco una mappa dei parcheggi, (www.prolococastello.com).
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati