Cerca nel sito
HOME  / gusto
lombardia prodotti tipici eventi itinerari gastronomici

Teglio, weekend tra cibo e vino tipici della Valtellina

La cucina made in Valtellina viene celebrata con gustosi fine settimana all'insegna dei sapori e dei profumi della tradizione

pizzoccheri valtellina primo piatto pasta formaggio
©Carpe89/iStock
I Pizzoccheri
L'arrivo dell'autunno porta sapori e profumi irresistibili carichi di tradizione. Teglio, in Valtellina, si appresta a celebrarli con una serie di weekend dedicati ai prodotti di stagione ma anche alle specialità più rappresentative dell'enogastronomia locale. Fino al 1 dicembre la cucina made in Valtellina si propone ai visitatori con gustosi weekend enogastronomici durante i quali i ristoranti di Teglio serviranno deliziosi menu ispirati ai sapori della tradizione valorizzati ed esaltati dalle sapienti mani degli chef locali.
Il mese di settembre è dedicato ai leggendari pizzoccheri preparati secondo tradizione come insegna l'Accademia del Pizzocchero di Teglio. Le irresistibili fettuccine di grano saraceno con patate, verze e delizioso formaggio sono le protagonista della kermesse Pizzocchero d'Oro che inviterà curiosi e buongustai ad assaggiare la specialità più famosa della Valtellina nei weekend fino al 29 settembre. A partire dal 5 ottobre, invece, i riflettori sono puntati sui funghi, delizia autunnale per eccellenza che, a partire dal 26 ottobre lascerà, invece, il posto alla cacciagione. Chiudono il festival delle eccellenze valtellinesi i weekend dedicati ai Sapori d'Autunno che prenderanno il via 16 novembre per concludersi con il 1 dicembre.
Si tratta, dunque, di una lunga stagione all'insegna della tradizione e della riscoperta dei sapori genuini di una volta. Ogni ristorante proporrà il proprio menu nel quale, a farla da padrone, spiccherà naturalmente il pizzocchero che non sarà, però, l'unica star della rassegna. La Valtellina è, infatti, uno scrigno di prelibatezze e, durante i weekend enogastronomici sarà, dunque, un vero piacere assaggiare anche le altre specialità della tradizione tra cui sciatt, gustosi salumi come bresaole di manzo, cervo e cavallo, polenta taragna, manfrigole di grano saraceno, funghi, selvaggina e formaggi come Bitto DOP e Casera DOP, pane di segale e dolci casalinghi come la bisciola. Il tutto accompagnato dai grandi vini DOCG di Valtellina: il Nebbiolo delle Alpi.
I fine settimana dedicati ai sapori valtellinesi rappresentano, inoltre, un'ottima opportunità per conoscere e visitare la bella cittadina di Teglio, ricca di tesori architettonici e paesaggistici. Passeggiando per le vie del paese si scopriranno scorci incantevoli, splendide chiese e palazzi storici oltre alla meravigliosa torre medievale dalla quale si gode di un panorama mozzafiato che spazia su tutta la Valtellina. Nei negozi e nelle botteghe locali si potrà fare incetta di prodotti tipici, mentre le strutture ricettive di tutta la vallata propongono per l'occasione esclusivi soggiorni enogastronomici, storici e naturalistici che coniugano sapori, vino, benessere e avventura, legati a Teglio, ma anche all'intero territorio della provincia di Sondrio e della vicina Svizzera.
Leggi anche:
Scimudin: il "piccolo formaggio" della Valtellina
Valchiavenna: cicloitinerari per tutta la famiglia
CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE









Saperne di più su GUSTO
Correlati per distretto Valtellina
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati