Cerca nel sito
HOME  / gusto
Cina Taiwan tofu piatto

Stinky tofu, lo street food più puzzolente del mondo

Sappiatelo, il ricordo di ogni viaggio in Cina e in Taiwan sarà legato al suo pessimo odore.

<span style="font-family: verdana, arial, sans-serif; font-size: 12px; font-style: normal; font-variant-ligatures: normal; font-variant-caps: normal; font-weight: 400;">Stinky Tofu, Cina, street food</span>
iStock
Stinky Tofu, Cina, street food
Tra gli snack più popolari in Cina e Taiwan troviamo lo Stinky Tofu, ossia il tofu puzzolente. Sappiatelo, il ricordo di ogni viaggio in queste terre sarà legato ahimé al suo pessimo odore.Qualcosa di così forte da riuscire a far lacrimare gli occhi anche ai visitatori ignari che percorrono una stradina di Pechino che ne ospita qualche bancarella. Sono centinaia, infatti, i venditori ambulanti che lo propongono. E tanti anche i piccoli ristoranti. Insomma, a vostro rischio e pericolo. 
 
Stando alla tradizione, il piatto è il risultato di un tofu fatto fermentare in un mix di latte, fermentato a sua volta e in una salamoia a base di verdure, carne e pesce. O in una combinazione dei tre alimenti. Ma, per aggiudicarsi la definizione di "puzzolente", la salamoia predisposta per il tofu dovrà perdurare settimane. O addirittura mesi. Se il piatto, però, viene richiesto in un ristorante o presso un venditore ambulante, è probabile che si sta consumando la versione di fabbrica. In tal modo l’emanazione del cattivo odore risulta un po’ attenuata. 
 
Ma come viene servito il tofu puzzolente? Ogni paese e regione propone sia uno stile di cucina, sia un servizio diverso. In Hong Kong, Shanghai, Taiwan e le varie Chinatown sparse per tutto il mondo, generalmente si utilizza olio vegetale per la frittura e si completa il piatto con peperoncino e salsa di soia. In altre regioni il tofu puzzolente viene incluso al vapore o viene stufato. A volte, poi, viene servito come parte di un piatto principale più grande, oppure in una zuppa. 
 
Il piatto classico predilige per la frittura il grasso bollente. Quindi, piccoli cubetti di tofu, infilzati insieme, vengono sistemati su un piatto di plastica, e, se è di gradimento, si servono sopra i sottaceti. A tal punto il piatto è bello e pronto per essere servito. Nessun problema per chi va alla ricerca del tofu puzzolente a Hong Kong, Shanghai o Taiwan. E’ sufficiente il naso a indicare la direzione. Anche a tarda notte. Lo garantiscono i mercati notturni, proprio come Temple Street a Hong Kong. 
Saperne di più su GUSTO
Correlati per Paese Cina
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100