Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Sicilia Ficodindia di San Cono

Sicilia: ficodindia in festa a San Cono

Il comune catanese dedica l'annuale sagra al frutto di origine atzeca, uno dei più saporiti del Mediterraneo

frutto siciliano
iStock
Ficodindia
Non solo arancia rossa. La terra di Sicilia al suo interno offre paesaggi spettacolari e allo stesso tempo territori fertilissimi dalla produzione assolutamente tipica. Molti dei prodotti del territorio hanno conquistato il marchio I.G.P. e D.O.P. per l'eccellenza e la tipicità dimostrata, come il Ficodindia di San Cono, prodotto anche nel territorio di Piazza Armerina.
 
Ai  piedi del Monte San Marco, il comune di San Cono, in provincia di Catania, vanta piantagioni e le colture intensive di questo frutto, divenendo uno dei maggiori produttori ed esportatori. La sua, infatti, è una varietà che ha acquisito il marchio DOP, che si distingue per i frutti di grandi dimensioni, la vivace colorazione della polpa e della buccia e la particolare dolcezza e fragranza. Si raccolgono da fine agosto a fine settembre oppure dalla seconda decade di settembre fino a dicembre.
 
Uno dei momenti di notevole importanza, per il paese di San Cono, è la Sagra del Ficodindia che dal 1984 celebra, ogni anno nel mese di ottobre, la magnificenza del frutto tipico sanconese, il "bastardone". La produzione intensiva del ficodindia di San Cono è sempre esistita, seppure in forma contenuta, accrescendo dagli anni '70 in poi ed affinandosi nelle tecniche produttive. La ficodindicoltura è ormai diventata l’attività economica di punta, tanto che San Cono è oggi definito come la “capitale del ficodindia”.
 
Leggi anche: FICODINDIA: DELIZIA DI ORIGINE ATZECA (Stile.it)
 
L’1 e il 2 ottobre andrà in scena la XXXII Sagra del Ficodindia. La sagra è il momento di eccellenza dell’esposizione e promozione del frutto che lancia un intero anno di pubblicizzazione a livello internazionale - salone del gusto di Torino, Frutty logistic di Berlino, Sias di Parigi ed altri appuntamenti importanti. È la vetrina attraverso la quale si può ammirare il ficodindia di San Cono, frutto che con orgoglio gli abitanti del comune catanese definiscono il numero uno al mondo.
 
 
Apprezzato in ogni dove per la sua particolare fragranza e l’unicità delle sue proprietà organolettiche il ficodindia di San Cono verrà presentato in tutte le sue sfumature. Potrete gustarlo crudo, con il pane casereccio, accompagnato con una vasta selezione dei migliori prodotti tipici del catanese, come conserva e mostarda. E per finire sotto forma di gelato. Un’occasione ghiottissima per tutti i buongustai per assaporare uno dei frutti più dolci del Mediterraneo. Chi ama il movimento, invece troverà di che gioire alle varie serate danzanti accompagnate dall’ottima musica dei gruppi folcloristici locali.
 
comune.sancono.ct.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100