Cerca nel sito
HOME  / gusto
Scozia cucina tipica Ricetta scotch eggs

Scotch eggs, snack goloso e iperproteico della Scozia

Ecco come preparare la rinomata pietanza della cucina anglosassone che si rifà ai primi del Settecento. 

scottish eggs, uova alla scozzese
iStock
scottish eggs, uova alla scozzese
Scotch eggs, le famose uova alla scozzese, sono delle uova sode racchiuse in una palla di tenera e saporita carne macinata. Che viene poi impanata, fritta o cotta al forno. Ricetta tipica della Gran Bretagna, uno speciale snack da consumare al pub, sicuramente una goduria, una proposta interessante, insomma, per una cena originale e saporita. 
 
In aggiunta, essendo le scotch eggs ottime tiepide quanto fredde, si possono servire indifferentemente quale antipasto, o come un ricco secondo. Ma anche per un buffet o un picnic. Nella ricetta originale si prevede la carne di salsiccia di maiale, insaporita da salsa Worcester e il tuorlo delle uova ancora morbido. La versione qui preferita e proposta prevede la stessa carne macinata e pur richiedendo una preparazione più semplice, conserva la stessa squisitezza.  


 
L’origine delle scotch eggs, rinomata pietanza storica della cucina anglosassone, si rifà ai primi del Settecento. Fu un facoltoso viaggiatore a farne richiesta in un importante negozio di ghiottonerie di Londra "Fortnum&Manson" e furono, così, preparate per la prima volta. Il piatto, in realtà, trae origine da una ricetta indiana che richiede carne e uova sode. Attualmente le scotch eggs sono utilizzate  soprattutto per i picnic come spuntino o quale finger food da presentare alle feste e, da ciò, si giunge al nome "party eggs" e "picnic eggs". Un tempo, invece, venivano accompagnate da ricchi piatti di carne e patate.  
 
Ecco, infine, come prepararle. Le uova richiedono una cottura di circa 8 minuti, dopo vengono poste sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura, e quindi per poterle sgusciare con facilità. Intanto la carne macinata, condita con formaggio, sale, pepe e prezzemolo, quindi amalgamata per bene, è pronta a ricoprire l'uovo sodo. La palla di carne macinata ben compatta che si ricava, viene impanata nella farina, quindi rotolata nell'uovo sbattuto prima e nel pangrattato dopo. Una cottura nel forno per 20 minuti a 180° oppure una doratura omogenea in olio caldo per circa 8 minuti, proprio come per le polpette, completa la preparazione. 
Saperne di più su GUSTO
Correlati per Continente Scozia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100