Cerca nel sito
HOME  / gusto
fiera dell'asparago in Piemonte

Piemonte: primavera a Santena, la terra degli Asparagi

L’AspariSagra celebra l’eccellenza dei prodotti culinari piemontesi, portando in scena l’Asparago. 

Asparagi di Santena
istockphoto.com
Asparagi di Santena
L’asparago di Santena e delle Terre del Pianalto è un prodotto di eccellenza della cucina italiana. Dall'Ottocento ad oggi i contadini piemontesi hanno selezionato, prodotto e promosso il prelibato turrione, principe della gastronomia di primavera, ed oggi va festeggiato a dovere. La Sagra dell'asparago di Santena, infatti, dura dieci giorni e non si limita soltanto a promuovere l’asparago, ma valorizza il patrimonio storico, culturale e artistico del comune: il castello, il parco e la tomba di Camillo Cavour.

Leggi anche: ASPARAGI SELVATICI: LA RACCOLTA GOURMET (stile.it)
 
L’asparago di Santena deve la sua fama al sapore dolce e delicato e alla scarsa fibrosità, frutto della freschezza e delle terre sabbiose in cui cresce. In cucina viene largamente utilizzato per preparare tanti piatti, dai più semplici a quelli più elaborati. Piatti che tutti i ristoranti e trattorie del paese propongono ai visitatori. Inoltre, nel corso dei secoli questo asparago ha avuto anche un celebre alleato, Camillo Benso Conte di Cavour, uno dei principali artefici dell’Italia Unita. Cavour in quest’area fu un insigne agronomo, attento alla coltura del prelibato prodotto.

FOTO: 10 DELIZIE TUTTE PIEMONTESI
 
Infine, è opportuno specificare che le qualità che caratterizzano l'asparago di Santena si ritrovano in altre produzioni locali: ortaggi, carni, cereali, frutta e vini di questo territorio. Quindi, non sono pochi i motivi per venire a Santena dal 5 al 16 maggio 2016 in occasione dell’ottantatreesima rassegna di quest’attesa kermesse: dalla scoperta del patrimonio culturale locale alla degustazione del Re della tavola di primavera. Per maggiori informazioni cliccare su www.asparisagra.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100