Cerca nel sito
HOME  / gusto
umbria norcia prodotti tipici eventi itinerari gastronomici

Nero Norcia, sua maestà Re Tartufo si mette in mostra

La mostra mercato dedicata al pregiato tubero prende il via il prossimo 23 febbraio

tartufo nero e pasta
iStock
Tartufo nero
Con il suo sapore squisito e aromaticodallenote delicate, che gli sono valse l'appellativo di tartufo “dolce”, ed il suo profumo inconfondibile e fruttato, il tartufo nero di Norcia è nato protagonista. Non c'è piatto in cui venga impiegato, infatti, che non acquisisca un gusto unico che lo rende un trionfo di sapori e di raffinatezza in grado di conquistare i palati più esigenti. Da vero protagonista quale è, il Tuber Melanosporum Vittadini (questo il suo nome scientifico) anche quest'anno si appresta ad attrarre a sé una moltitudine di visitatori che raggiungeranno Norcia per prendere parte alla consueta rassegna dedicata al pregiato tubero profumato. Nero Norcia, giunta ormai alla sua 56^ edizione, è un appuntamento da non perdere per chiunque ami il tartufo e desideri scoprirne gli aspetti più affascinanti, dalla storia sino alle sue più interessanti e gustose declinazioni in cucina.

La kermesse prenderà il via il 23 febbraio e si articolerà in tre weekend durante ognuno dei quali si approfondirà una tematica differente attraverso interessanti tavole rotonde che prevedono gli interventi di esperti del settore, e momenti di dialogo con la comunità. I primi appuntamenti si svolgeranno nell'ambito nel weekend di apertura della manifestazione, dal 23 al 25 febbraio. Le altre iniziative, invece, coinvolgeranno i visitatori che parteciperanno alla rassegna nei weekend del2 e 3 marzo e del9 e 10 marzo. La kermesse, inoltre, sarà un'ottima occasione per utile l'utile al dilettevole affrontando importanti tematiche di estrema attualità riguardanti il nostro Paese ed in particolare il territorio della Val Nerina.

Fulcro della manifestazione non potrà che essere la grande mostra mercatodedicata al tartufo nero il cui profumo inconfondibile aleggerà tra gli oltre cento stand presso i quali sarà possibile degustare ed acquistare non soltanto il prelibato tubero locale ma anche le più sfiziose specialità del ricco paniere dei prodotti della Valnerinae deliziose tipicità provenienti da tante altre regioni italiane che permetteranno di vivere un'intensa esperienza gustativa 360°.

Ami il tartufo? Concediti, allora, anche un soggiorno a San Pietro Avellana, nell'alto Molise, una delle Città Nazionali del Tartufo. Scopri su Consigli.it alcune proposte per scegliere l'alloggio

Leggi anche:
Colfiorito: le lenticchie più buone d'Italia
Campi di Norcia: dove la ruzzola è di casa

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100