Cerca nel sito
HOME  / gusto
taste of christmas bologna eventi rassegne gastronomic alta cucina

Natale di gusto a Bologna con Taste of Christamas

19 chef dell'Emilia Romagna attendono appassionati, curiosi e buongustai tra degustazioni, incontri e laboratori per prepararsi alle Feste in grande stile

taste of christmas bologna cucina laboratori corsi cuochi
Courtesy of ©ufficio stampa Mec&Partners/Taste of Christmas
I laboratori di Taste of Christmas
Lo spirito natalizio, si sa, passa anche per il palato. Le Feste non sembrano tali senza i lunghi pasti in famiglia e senza le ricette tipiche della tradizione. Quest'anno, per stupire amici e parenti, ma anche per il puro piacere di scoprire e di sperimentare, a suggerire qualche idea per il menu natalizio ci penseranno alcuni dei migliori chef dell'Emilia Romagna, regione di sapori e tradizioni gastronomiche per eccellenza. Grazie alla manifestazione Taste of Christmas, che dal 25 al 27 novembre riempirà di profumi e di prleibatezze le sale di Palazzo Re Enzo a Bologna, aspiranti chef, buongustai e appassionati con il pallino della cucina d'autore potranno ammirare dal vivo come lavorano gli chef, assaggiarne le creazioni e imparare a prepararle. Il weekend gastronomico che contribuirà a riconfermare il ruolo di Bologna come capitale italiana della buona cucina assegnatole da Forbes, sarà la tappa conclusiva di un tour gastronomico che ha fatto il giro di alcune delle più importanti capitali internazionali portando nel mondo tutto il gusto e la raffinatezza della cucina stellata.

Sono ben 19 gli chef dell'Emilia Romagna che accoglieranno i visitatori tra laboratori, incontri e degustazioni e sono ben 76 i piatti che verranno presentati nel corso della manifestazione nell'ambito di differenti sessioni durante le quali verranno proposti speciali menu da tre portate più un piatto a tema natalizio. Gli chef si alterneranno nel corso dei tre giorni tra il pranzo e la cena a partire dalla sera del venerdì e fino a quella della domenica, deliziando con le proprie creazioni il palato dei visitatori e coinvolgendoli in interessanti incontri durante i quali apprendere i segreti della cucina stellata grazie ai corsi di 45 minuti de Il Laboratorio in collaborazione con CIBO, che metteranno a disposizione degli avventori 10 postazioni dove imparare a mettere in pratica i consigli dei maestri della cucina.

Moneta di scambio della manifestazione è l'antico Bajocco bolognese consegnato ai partecipanti sotto forma di una card del valore di 15 euro da acquistare all'ingresso che potrà essere facilmente ricaricata nel corso della manifestazione presso le apposite casse ed i Wine Bar dislocati lungo tutto il percorso. Ogni bajocco vale un'euro e con un prezzo variabile dai 6 ai 10 bajocchi si potranno assaggiare i piatti degli chef, mentre il costo dei laboratori è di 15 euro.

Ma non è finita perchè l'intera rassegna è un inno ai sapori ed alle tradizioni e se presso Musetti Caffè si potranno conoscere tutti i segreti della bevanda più famosa del mondo, sia per quanto riguarda i processi di produzione e lavorazione che per i differenti utilizzi in cucina, l'area dedicata a Trimani, Villa Massa e Pasabahce invita i partecipanti a coinvolgenti cooking show di giovani chef accompagnati dai grandi vini selezionati da Trimani Vinai in Roma e serviti in calici firmati Pasabahce, il tutto coronato dal divertente Villa Massa Tonic Challenge!, un contest tutto dedicato al limoncello e ai suoi abbinamenti con i piatti presentati dagli chef nel corso della manifestazione. I Blind Tasting proposti da Metro coinvolgeranno i sensi dei partecipanti che dovranno assaporare e riconoscere il gusto di portate prelibate con gli occhi bendati, mentre Taste of Shopping metterà a dura prova le tentazioni dei buongustai invitandoli ad utilizzare la propria Card Bajocchi per l'acquisto di prodotti dell'eccellenza italiana presentati su invitanti standi gastronomici immersi in una piacevola atmosfera natalizia.

Taste of Christmas, però, è anche solidale. In pieno spirito natalizio, infatti, la rassegna si occuperà anche di chi è meno fortunato grazie al Charity Restaurant in collaborazione con Esselunga, dove tre chef provenienti da altre parti d'Italia si alterneranno ai fornelli per servire gustosi piatti il cui intero ricavato sarà devoluto in beneficienza.

Per informazioni: www.tasteofchristmas.it

Leggi anche:
Profumi e sapori tra le colline di Faenza
In Emilia-Romagna la vacanza viaggia in treno
Emilia Romagna. Le magnifiche tre

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100