Cerca nel sito
HOME  / gusto
toscana prodotti tipici eventi borghi

Monteriggioni, Capodanno in fortezza tra storia e sapori

Il magnifico borgo toscano accoglie i visitatori con degustazioni e visite guidate

Toscana, veduta di Monteriggioni
©iStockphoto
Monteriggioni veduta panoramica
Tante saranno le iniziative che vedranno rifulgere i borghi italiani durante le ultime giornate dell'anno, aperti a tutti coloro che vorranno trascorrere tra Storia e degustazioni il declino del 2018.
Tra tutte un'iniziativa molto interessante è quella che vede teatro il borgo di Monteriggioni, antica cittadina fortificata dalla forma squisitamente circolare ottenuta seguendo le naturali curve di livello del terreno, edificata tra il 1213 e il 1219 dai cittadini senesi con il principale scopo di fungere da fortificazione posta sulla la via Cassia affinché fosse possibile tenere sotto controllo Colle Val D'Elsa e Staggia.

Nei giorni del 29, 30 e 31 dicembre si terrà la “Monteriggioni, Storia e Sapori”, una tre giorni in cui sarà possibile partecipare alle visite guidate del castello e dell'intero borgo. Con partenza dal Camminamento Sud il tour prevede, oltre alla visita della cittadina, una passeggiata sull'intero camminamento delle mura ed una visita al museo “Monteriggioni in Arme” dove è possibile ammirare tutte le armature ivi esposte e custodite. Il percorso permetterà di rivivere l'antica storia di Monteriggioni, dove il tempo sembra essersi fermato considerata l'incredibile stato delle costruzioni ancora intatte nel loro antico splendore, riscoprendo le quattordici torri e attraversando le due porte di accesso, la Porta Fiorentina rivolta verso Firenze e la Porta Franca, o Romea, rivolta verso Roma. Un borgo rimasto quasi intoccato fin dalla sua edificazione, eccezion fatta per i lavori svolti nel sedicesimo secolo per adattare le torri all'utilizzo delle armi da fuoco e a quelli di inizio novecento a mezzo dei quali 3 torri sono state abbassate al livello delle mura.

Al termine del giro i partecipanti potranno recarsi presso la Cantinetta Azienda Agricola Montechiaro per godersi una serie di degustazioni a base di prodotti locali che permettono di scoprire con il palato, ma anche con l'olfatto, tutte le prelibatezze cariche di storia e di tradizione dell'enogastronomia locale. Un vero e proprio incontro di storia e di sapori, dunque, da coronare, infine, con l'opportunità di accedere anche all'interessante percorso etrusco presso Abbadia a Isola, sebbene non si tratti di una visita guidata.

Leggi anche:
Trekking in Toscana: Corri sulla Francigena
Le 5 migliori gite per vivere la Toscana in coppia

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100