Cerca nel sito
HOME  / gusto
Mercato Metropolitano Torino eventi e prodotti tipici

Mercato Metropolitano, cibo sostenibile a Torino

L'area dedicata ai piccoli produttori all'interno di Porta di Susa, offre eventi, laboratori, cibi internazionali e prodotti tipici italiani

mercato sapori tipici e internazionali Torino
facebook.com
Mercato Metropolitano
All’interno della stazione ottocentesca di Porta Susa è stato inaugurato a dicembre il Mercato Metropolitano dedicato ai piccoli produttori. La declinazione torinese del mercato che ha avuto grande successo a Milano Porta Genova nei mesi dell’Expo, in linea con le tendenze europee di recupero di spazi urbani dismessi da trasformare in aree dedicate al cibo sostenibile. Si tratta di 2500 metri quadrati per 15 botteghe artigianali e una caffetteria che in orari serali si trasforma in cocktail bar.
 
Oltre alle vecchie biglietterie è stata adibita al mercato anche un’altra area della vecchia stazione. Un’offerta che consiste in un market alimentare di produzioni locali e che punta principalmente sul cibo da asporto: oltre alla focaccia ligure, alla pizza in versione triveneta del marchio friulano Gabin o alla pasta del Monferrato, è possibile assaggiare gli okonomyaki, le speciali “frittate” giapponesi.

FOTO: GLI EDIFICI PIU' SPETTACOLARI DEL MONDO (C'E' ANCHE TORINO) (Stile.it)
 
Per chi ha più tempo anche la possibilità di consumare cibi slow, come brasati e bolliti. Mercato Metropolitano Torino si candida a diventare una realtà permanente in città, anche grazie all’appoggio di Banca Intesa San Paolo, il cui grattacielo sorge a poca distanza. All’interno della struttura sono partiti eventi, laboratori, workshop che fanno del nuovo spazio di Porta Susa il luogo più originale per incontrarsi, passare del tempo in compagnia, comprare e degustare una grande varietà di prodotti tipici, dalle materie prime alla gastronomia.
 
Il venerdì sera è dedicato a tutti gli amanti dell’arte pasticceria con i prestigiosi segreti di PastiCherie, la pasticceria di Lucia Stragapede, che dopo avere lavorato per anni come copywriter ha voluto esprimere tutta la sua vena creativa attraverso questa nuova arte. E’ stata allieva di Ernst Knam, imparando il rigore, la precisione e la capacità non comune di pensare in grande. Il primo comandamento per un buon pasticcere è la qualità della materia prima, il burro Corman, il cioccolato Valrhona e la frutta fresca. 

Leggi anche: VENTO: DA VENEZIA A TORINO SULLE DUE RUOTE
 
Il corso prevede di lezioni come Pasticceria salata: barchette e mini quiche, Biscotti decorati, Pasta Choux: le magiche eclair, Un tuffo nel cioccolato: mini sacher e tartufini, La frolla: Cestini di frutta fresca primaverili,  Cupcake: dall'impatto al decoro.
 
E ancora iniziative come quella di febbraio in cui a domenica mattina si svolgeva l’appuntamento con il KNIT CAFFE', il nuovo caffè - laboratorio dedicato al lavoro a maglia. Il knitting è il fenomeno handmade che negli ultimi anni ha dilagato in tutto il mondo, anche grazie a star internazionali come Russel Crowe e Sarah Jessica Parker e che ha fatto riscoprire i benefici del lavorare a maglia come rimedio contro lo stress e la stanchezza. 
 
Questa domenica dalle 12:00 Mercato Metropolitano, ospiterà i Procopio Bros per un matinée all'insegna della buona musica. Il trio acustico di formato da 3 fratelli torinesi (Luca, Valentina e Francesca), che fa della fantasia e della capacità di intrattenimento del pubblico le proprie armi vincenti. Il repertorio spazia dai brani più noti degli anni '70, '80 e '90, eseguiti a tre voci in versioni uniche e speciali, fino a grandi successi del momento, proposti con originalità in medley e masu-up che garantiscono il massimo divertimento del pubblico, in serate più coinvolgenti come in appuntamenti più raffinati.

Leggi anche: SAPORI D'ABRUZZO: GLI ARROSTICINI (Stile.it)
 
Nell’area dello street food, La Cucina d’Abruzzo con i piatti preparati dal giovane chef Marco Pacifici che sulla pagina facebook di Mercato Metropolitano scrive: “Ho preparato per voi un piatto di arrosticini, per chi non li conoscesse, spiedini di carne ovina (ovviamente abruzzese) cotti alla brace viva con l'aggiunta del solo sale, accompagnati da misticanza, pomodorini, pane e olio evo DOP. Tradizionalmente gli arrosticini non hanno un vero accompagnamento, sono un piatto unico da mangiare insieme, pescandoli ad uno ad uno dai tipici recipienti di terracotta che aiutano a mantenere calda la carne. L'arrosticino è una pietanza che mostra quanto la pastorizia abbia influenzato la nostra regione, e di come la semplicità sia alla base della gastronomia abruzzese. Per noi la pecora è sacra, come l'accoglienza!”
 
Gli orari di Mercato Metropolitano Torino: 
 
Lunedì – Giovedì dalle 7.30 alle 22.30 
Venerdì  e Sabato dalle 7.30 alle 24.00
Domenica dalle 7.30 alle 22.30
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati