Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Lazio Castagna di Vallerano Dop

Lazio, l'autunno di Vallerano al gusto di castagna

La XV Sagra del frutto Dop: fino all'1 novembre tra le bellezze della Tuscia viterbese

castagne arrostite
iStock
Castagne arrostite
L’autunno a Vallerano si tinge e di colori e sapori unici come quello della castagna. La zona di produzione è esclusivamente il territorio del Comune di Vallerano, una terra particolarmente adatta alla crescita di questo prodotto già dal 1500, che comprende circa 635 ettari di castagneti. E' una castagna gustosa, dalla polpa bianca e croccante, ha  sapore dolce, è resistente alla cottura e presenta ottime caratteristiche organolettiche.
 
 
Proviene dai frutti delle varietà Castanea Sativa Miller ed ha una pezzatura da media a grossa ed una piccola. La raccolta, che avviene tra il 20 settembre e il 10 novembre, è effettuata a mano o con macchine raccoglitrici aspiratrici. Un prodotto diventato ingrediente fondamentale di tanti piatti tipici della zona come la zuppa, i secondi di carne, dolci e marmellate. Ed è proprio la Castagna del territorio, insignita dalla Comunità Europea del marchio di Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad accompagnare la Festa a lei dedicata fino al primo novembre nel pittoresco borgo medievale ubicato nel cuore della Tuscia viterbese.
 
 
Giunta alla sua XV edizione, la sagra offre come di consueto una serie di valide alternative, a cominciare da pranzi e cene all’interno delle caratteristiche cantine scavate a mano nel tufo, con ottimi menu a base di prodotti tipici locali. Il programma della Sagra della Castagna di Vallerano è arricchito dai mercatini dell’antiquariato e dell’artigianato; da valide guide turistiche che porteranno i visitatori a conoscere la storia del paese e le sue numerose e notevoli bellezze artistiche e culturali; dalle incursioni nelle vecchie cantine dove venivano lavorate le castagne fino alle escursioni nel castanificio dove si potranno osservare dal vivo le moderne tecniche di lavorazione delle castagne e dei marroni.
 
Leggi anche: LA CASTAGNA, ALLEATA DI BELLEZZA (Stile.it)
 
In piazza della Repubblica è possibile gustare caldarroste a cura dell’organizzazione della sagra e godendo dell’esibizione di gruppi folkloristici, cortei storici e gruppi musicali in piazza, oltre ai mercatini tipici dedicati alla gastronomia del territorio e alle esposizioni di opere di artisti locali.
Immancabile la guida gratuita contenente tutte le ricette a base di castagna, pubblicata ed offerta gratuitamente dall’Associazione Amici della Castagna di Vallerano, organizzatrice dell’evento. La stessa associazione, in collaborazione con il Gruppo Archeologico di Vallerano sarà anche promotrice di passeggiate tra i castagneti secolari ed ai siti rupestri e di interesse storico, in collaborazione col C.A.I. la manifestazione si chiuderà alle 20.00 del primo novembre con cene nelle caratteristiche cantine a base di prodotti tipici della Tuscia viterbese.
 
castagnavallerano.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati