Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Sicilia Carciofo di Ramacca

In Sicilia a gustare il Violetto Ramacchese

XXVIII Sagra del Carciofo di Ramacca: cucina e storia della provincia di Catania

ortaggi, carciofi violetti
iStock
Carciofi
Ai margini della piana di Catania, nella Sicilia Orientale, sorge Ramacca. Una cittadina ricca di storia “protetta” da una montagna sulla quale si estende un suggestivo Parco archeologico che racchiude i resti di un villaggio preistorico e i ruderi di un centro siculo-greco. Un luogo fortemente ancorato alla tradizione agricola e che vede nei prodotti della terra il suo orgoglio più grande. Tra questi, il pane di grando duro e il carciofo violetto.
 
 
Chiamato anche Violetto Ramacchese o Violetta, questo ortaggio registra da diversi anni risultati positivi dal punto di vista commerciale. Un carciofo dalla forma arrotondata simile a quella di un fiore, carnoso e dal sapore delicato. Ottimo arrostito, è l’ingrediente ideale per la preparazione di primi piatti, dal risotto alla pasta, pasticci, frittate o torte rustiche. La cittadina organizza ogni anno la Sagra del Carciofo di Ramacca, che quest'anno raggingerà la sua XXVIII edizione. La manifestazione si terrà dal 31 Marzo al 2 Aprile e dal 7 al 9 Aprile. Un’occasione per visitare il centro storico che si trasformerà in una vetrina dei prodotti tipici siciliani.
 
IL VIOLETTO RAMACCHESE
 
La pregiata qualità di carciofo coltivata da secoli nelle campagne catanesi di Ramacca, non sarà l’unica protagonista della sagra. L’appuntamento gastronomico permetterà ai visitatori di scoprire le antiche tradizioni di una civiltà contadina rimasta intatta nel corso del tempo. In programma momenti che esalteranno la cultura, le tradizioni popolari e le capacità artigianali e artistiche di questo territorio. A tavola saranno proposti piatti a base di carciofo insieme ai prodotti locali. Inoltre ci sarà la possibilità di conoscere le qualità nutritive e salutari dell’ortaggio. Già da diversi anni la sagra ha valicato i confini della provincia di Catania e attraverso l’organizzazione di mostre e convegni affronta temi inerenti la coltivazione del carciofo in Sicilia. 
 
SAGRA DEL CARCIOFO DI RAMACCA: GUSTO E CULTURA DELLA SICILIA ORIENTALE
 
Costumi tradizionali, spettacoli e musica accompagneranno anche gli appuntamenti con la cultura. In programma visite guidate al Museo Civico, al Museo delle Bande Musicali, al Parco Archeologico, alla Chiesa di San Giuseppe e all'ex convento dei Cappuccini, che conserva una reliquia di Padre Pio. O ancora alla Chiesa Matrice, dedicata alla Natività di Maria, con l’orologio civico che svetta sopra la torretta quadrata del campanile. 
 
 
Gli appuntamenti proseguiranno con le ricette dello chef Giuseppe Germanà e il suo team. Inoltre tantissima animazione, concerti, artisti di strada, sfilate artistiche, mostre d'arte e convegni. 
Quest'anno la Sagra ospiterà la prima edizione dei Mercatini dell'Artigianato Locale, l'area Luna Park in via Wagner, il giro turistico della Sagra con il Trenino dei Sogni e molto altro.
 
sagradelcarciofodiramacca.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati