Cerca nel sito
HOME  / gusto
consigli weekend prodotti tipici umbria itinerari gastronomici

Idee weekend: Umbria da gustare in 5 specialità

Itinerario umbro alla scoperta di splendide località e di altrettante specialità dal gusto  unico

umbria,fattoria,campagna
Thinkstock
Fattoria in Umbria
PERUGIA -  L'ATTORTA
Le origini dell’attorta - conosciuta anche il nome di “rocciata” - risalgono al periodo delle invasioni in Italia dei popoli del Nord Europa; infatti i principali ingredienti di questo dolce sono comuni allo strudel. Prodotto della tradizione umbra, si può acquistare tutto l'anno, anche se un tempo era tipico delle occasioni di festa. Vai all'itinerario

 
FAGIOLINA DEL TRASIMENO
La Fagiolina è un tipo di fagiolo dalle dimensioni molto ridotte e di forma ovale, poco più grande di un chicco di riso, coltivata in un’area ristretta intorno al Lago Trasimeno. La coltivazione della Fagiolina è una realtà produttiva di dimensioni ridotte: negli anni passati questo legume stava quasi scomparendo a causa della difficoltà di coltivazione, che ancora oggi è affidata alle sapienti braccia di pochi produttori. Vai all'itinerario

 
CIPOLLE DI CANNARA
Coltivate da secoli seguendo le antiche tecniche tramandate oralmente di generazione in generazione, leCipolle di Cannara sono una delle eccellenze di questa graziosa località a pochi chilometri da Assisi e rappresentano una vera prelibatezza in grado di arricchire innumerevoli ricette, da quelle della tradizione locale a quelle più creative ed originali. Vai all'itinerario

 
FARRO DI MONTELEONE DI SPOLETO
Il Farro di Monteleone di Spoleto DOP ha origini antiche. Una ricerca negli archivi ha permesso di trovare documenti che attestano come la coltivazione di questo cereale si diffuse a Monteleone di Spoleto a partire dal XVI secolo, grazie a tecniche colturali che, tramandate di padre in figlio, hanno permesso di migliorare ed aumentare nel tempo la produzione di questo cereale. Vai all'itinerario

 
TARTUFO NERO PREGIATO DI NORCIA
L'Appennino centro-settentrionale, in particolare il nursino, presenta tutte le caratteristiche ideali per la crescita di ottimi tartufi neri pregiati, ed è per questo che la zona è una delle aree di maggior diffusione del Tuber Melanosporum Vittadini o Vitt., il più pregiato, che, in questi territori, sviluppa caratteristiche d'eccellenza che lo rendono particolarmente apprezzato anche al di fuori dei confini nazionali. Vai all'itinerario

Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Umbria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati