Cerca nel sito
HOME  / gusto
eventi gastronomia veneto santa lucia di piave

Gourmandia: tutti i piaceri del cibo artigianale

A Santa Lucia di Piave (TV) i sapori della tradizione italiana

mangiare compagnia cena tavola piatti cibo specialità amici
©Rawpixel Ltd/iStock
Una tavola piena di specialità
Chef, artigiani del gusto, buongustai e appassionati dei sapori italiani tutti insieme in un unico evento dedicato alle eccellenze e ai piccoli capolavori della tradizione nostrana promossi direttamente da chi li produce o da chi li “maneggia” ogni giorno per mestiere. Da oggi e fino a lunedì 15 maggio l'Ex Filanda di Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, si trasforma in Gourmandia – Le Terre Golose del Gastronauta. Un luogo nato dall'ispirazione di Davide Paolini, fondatore del Gastronauta e giornalista enogastronomico del Sole 24 Ore e di Radio 24, dove si potranno riscoprire i piaceri del cibo artigianale ed incontrare esperti del settore che ne sveleranno ogni segreto. La manifestazione, alla sua seconda edizione, si propone come un interessante appuntamento per tutti coloro che amano cucinare, conoscere le materie prime, scoprire piccoli tesori gastronomici e, naturalmente, mangiare.

Degustazioni, incontri con i produttori e con gli chef, momenti di approfondimento e di discussione completeranno l'esperienza permettendo ai partecipanti di tornare a casa sazi, arricchiti e pieni di nuovi spunti di riflessione ma anche di ispirazione per utilizzare e valorizzare gli ingredienti della nostra tradizione. Durante i tre giorni della manifestazione, infatti, in apposite aree dedicate agli eventi, si potrà assistere ad interessanti showcooking con chef esperti come Emanuele Scarello de Agli Amici di Udine, Nicola Portinari de La Peca, Antonia Klugmann de L’Argine (Gorizia) e Giancarlo Perbellini, de La Casa di Perbellini, e prendere parte ad incontri a tema come quelli dedicati alla carne, con Davide Cecchini, macellaio in Panzano, e al cibo selvatico, con Margherita Mosca, forager e fondatrice del laboratorio Wooding.

Ma durante la kermesse ci sarà, naturalmente, anche tutto il tempo per assaggiare ed assaporare le eccellenze italiane grazie alla presenza di numerosi produttori artigianali e di piccole aziende provenienti da tutta Italia che condivideranno con i presenti la loro tradizione ed il legame con il loro territorio che esprimono quotidianamente attraverso il cibo. Un'apposito spazio della fiera, inoltre, si trasformerà in una grande cantina dove poter scoprire i profumi e i sapori dei vini italiani presentati direttamente dai piccoli e grandi produttori presenti. E per concedersi qualche irresistibile sfizio, l'appuntamento è nella zona dedicata allo street food dove lasciarsi stuzzicare da tantissime specialità regionali tanto cariche di tradizione quanto, ormai, sempre più attuali grazie al ritorno alla ribalta del cibo di strada.

Leggi anche:
Il dolce nettare del Delta del Po
Idee weekend: 5 soggiorni sui fiumi italiani

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati