Cerca nel sito
HOME  / gusto
Ricetta Piatto Costa Rica Nicaragua

Gallo Pinto, il piatto costaricano senza carne

Il nome inganna. L'ingrediente principale della ricetta, infatti, sono i fagioli neri

Gallo pinto, ricetta, Costa Rica
©iStock
Gallo pinto, ricetta, Costa Rica
E' uno dei piatti forti della Costa Rica, uno degli immancabili sapori da assaggiare durante la vostra vacanza. Il gallo pinto è un piatto nazionale tradizionale molto semplice da preparare. Ma anche molto proteico. A base di riso e fagioli. 
 
La  paternità di tale ricetta è attualmente contesa con il Nicaragua, il Paese rivale da sempre. La maggior parte dei latino-americani concordano però che, ad ogni modo, il piatto è davvero simile, come è simile a tanti altri  dell’America Centrale e Meridionale. Le sue origini potrebbero essere legate agli schiavi africani giunti tra il diciottesimo e diciannovesimo secolo. 
 
Sull'origine del nome, invece, tre le linee di pensiero più frequenti. La prima riguarda il colore del piatto, tra bianco e nero, quindi pinto. Mentre gallo, in questo caso, non fa riferimento  all'animale, ma al fatto che con questo termine si intendano tutti i tipi di piadina o tortilla farcita. La seconda teoria, invece, è legata al pennuto, il gallo pinto, molto aggressivo per sua natura. Sottintendendo che, mangiando tale ricetta, si diventa forti. L'ultima, invece, sembrerebbe legata a una cena organizzata da un ricco possidente terriero. Questo avrebbe voluto servire, per una importante occasione, del gallo pinto. Ma, non avendone abbastanza, ha ripiegato su riso e fagioli neri. 
 
Di seguito la ricetta proposta da Costaricanewtravel.com.

Ingredienti per 4 persone: 500g di riso bollito, 250g di fagioli neri lessati, 120g di cipolla tritata. Poi 2 cucchiai di coriandolo, 4 cucchiai di olio d’oliva, sale q.b. 
 
Svolgimento - Il giorno prima occorre bollire i fagioli in acqua salata per un'ora, per poi scolarli. Poi serve lessare il riso molto al dente. Il giorno dopo rosolare nel burro gli spicchi d’aglio, la cipolla, il peperone e il coriandolo tritati. Aggiungere i fagioli con un dado formando una sorta di brodo. Cuocere finché questo non si sarà asciugato. Aggiungere il riso col brodo restante, mescolare e lasciare asciugare. Spruzzare un po’ di salsa piccante, realizzata, facendo cuocere dell’acqua, della salsa di pomodoro, sale, peperoncino, pepe, aglio e cipolla. Servire il tutto con tortillas.
Saperne di più su GUSTO
Correlati per Paese Costarica
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati