Cerca nel sito
HOME  / gusto
Italia Toscana cantine aperte eventi Natale

Cantine Aperte a Natale, è ora di brindare

Appuntamento in Toscana per celebrare i giorni di festa con un evento tutto da bere

<span style="font-family: verdana, arial, sans-serif; font-size: 12px; font-style: normal; font-variant-ligatures: normal; font-variant-caps: normal; font-weight: 400;">Tavola natalizia</span>
Courtesy of©Lisa Thornberg/iStock
Tavola natalizia 
Un brindisi a Natale è doveroso. Limitarsi forse a un solo bicchiere è difficile, e non solo perché i giorni di festa rappresentano l’occasione giusta per rivedere i propri cari ma anche perché sono tanti gli eventi in calendario che invitano ad alzare in alto i calici. Ad aprire le danze è “Cantine Aperte a Natale”, uno degli eventi enoturistici più importanti dello stivale che ha luogo, fino alla fine del mese, in Toscana. Tutti, cittadini e turisti, sono invitati a fare visita alle cantine del Movimento Turismo del Vino (ente non profit che raccoglie oltre 100 fra le più prestigiose cantine del territorio) per intraprendere un vero e proprio percorso multisensoriale.

Sei un appassionato di vino? Ecco i libri che dovresti conoscere
 
L’occasione, infatti, è quella giusta per unire l’utile al dilettevole, concedersi ghiotte degustazioni e, al tempo stesso, ultimare la caccia al regalo che tanto assilla e perché no, anche trovare qualche spunto per vestire in maniera originale la propria tavola in vista delle cene e dei pranzi in compagnia di amici e parenti. Il divertimento non conosce età motivo per cui qui tutti sono i benvenuti: tanto gli adulti quanto i bambini possono emozionarsi, ad esempio, misurandosi con i tradizionali giochi toscani. Come la “ruzzola del panforte”, un antico gioco che invita a far rotolare uno dei dolci tipici senesi al fine di farlo arrivare vicino al lato opposto del tavolo senza però farlo cadere. Non è da meno il gioco di legno che fa correre un particolare Palio di Siena ai più piccoli. Non mancano, ovviamente, le letture delle favole di Natale sotto l’albero.
 
Prendete carta e penna: quali sono i prossimi appuntamenti in calendario? ll 28 dicembre, ad esempio, presso la Fattoria del Colle di Trequanda, nella sua cantina storica, sarà possibile prendere parte al famoso gioco che rende protagonista il panforte. E ancora il 29 dicembre, al Casato Prime Donne di Montalcino, sarà possibile coccolarsi prendendo parte a una degustazione enomusicale con 4 assaggi: i vini verranno serviti nella bottaia e nella tinaia e, il tutto, sarà deliziato da un piacevole sottofondo musicali proposto dal musicista-sommelier Igor Vazzaz.
Saperne di più su GUSTO
  • Ravioli alla trota salmonata
    Hotel Milano di Belgirate
    gusto

    Buon Ricordo: Ravioli alla trota salmonata

    Protagonista di questo piatto è la trota salmonata: questa ricetta racconta tradizione e gusto di uno dei luoghi più belli d'Italia, il Lago Maggiore
  • gusto

    Sicilia, quel tocco "fusion" del cuscus alla trapenese

    Il cous cous di pesce è divenuta una vera e propria tipicità della cucina tradizionale trapenese
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati