Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagra del tartufo nero di Canterano Comune di Roma ottobre 2019

Con l'autunno, torna la Sagra del tartufo di Canterano

Il tartufo nero pregiato o scorzone, rigorosamente locale, protagonista dell’evento

istockphoto.com
Tartufo nero
LA SAGRA DI CANTERANO

Torna per l’ottavo anno consecutivo la Sagra del Tartufo di Canterano, piccolo paese in provincia di Roma. Due fine settimana, 12 e 13, 19 e 20 ottobre 2019 per gustare piatti a base del celebre oro nero, tartufo pregiato e scorzone, rigorosamente locali, raccolti nei boschi della Valle dell’Aniene. I visitatori potranno assaggiare i piatti del delizioso menù, creato con prodotti genuini del territorio. E per i palati più esigenti, una sorpresa eccezionale: un piatto gourmet preparato dagli chef per accendere i sensi con una perfetta combinazione tra tradizione e innovazione, tra ingredienti altamente selezionati e sapori ricercati. Solo domenica 13 e domenica 20 sarà possibile mangiare il risotto al fieno e sottobosco, toma piemontese, castagne e tartufo bianco.

LE ECCELLENZE DEL TERRITORIO

Gli stand gastronomici apriranno il sabato dalle 12.00 alle 22.00 e la domenica dalle 12.00 alle 17.00. Bruschetta al tartufo, strangozzi al tartufo, uova e bocconcini di vitella al tartufo, il tutto condito da ottimo vino sfuso, bianco e rosso rigorosamente della zona. Ci saranno inoltre le cantine aperte per la degustazione di diverse etichette del Lazio in collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier.

Tartufo fresco e prodotti a base di tartufo aspetteranno infine i visitatori nella bottega “La Murritana” e non mancheranno gli stand dei produttori locali, con le eccellenze gastronomiche del territorio: formaggi e salumi a chilometro zero, e i tipici dolci di Canterano.

MONFERRATO, TRADIZIONE E TARTUFO

LA FESTA D’AUTUNNO

Ma la Sagra di Canterano non è solo ottimo cibo: musica itinerante, mostre d’arte ed attività d’animazione per bambini renderanno questi weekend una vera e propria festa. Tra i vicoli del paese risuoneranno note e parole. Il folk dell’Orchestra Popolare Aniene, con le più belle canzoni della tradizione romanesca e napoletana. E poi pizzica, tarantella, saltarello e tammurriata con i Cavesja… si raccomandano scarpe comode!

Sarà visitabile la mostra “Il vero emozionale. La ricerca artistica di Ferdinando Galli e Nicoletta Bonarelli”. Un’esposizione di dipinti e sculture ripercorre la produzione e l’evoluzione dei due artisti, uniti nella vita e nell’arte: dal periodo della “Scuola Romana”, degli anni ’30-’40, fino ai Novanta del 900.

LA CACCIA AL TARTUFO

I veri appassionati di tartufo non potranno però farsi sfuggire l’occasione di partecipare all’esperienza più emozionante. In un terreno, poco distante dal centro del paese, un “cercatore” accompagnato dal cane mostrerà come si trova e si raccoglie il prezioso tubero. Basterà farsi guidare dal fiuto dell’animale e dall’intuito del tartufaio.

INFORMAZIONI

Tel. 329 7345096
lamurritanacanterano@gmail.com
www.tartufocanterano.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati