Cerca nel sito
HOME  / gusto
art & ciocc asiago eventi gastronomici festa del cioccolato

Asiago: l'altopiano del formaggio diventa la capitale del cioccolato

Il Tour dei Cioccolatieri di Art & Ciocc farà tappa in piazza Il Risorgimento fino a domenica 5 febbraio

istockphoto.com
Cioccolato
C'è un appuntamento a cui gli amanti del cioccolato non possono proprio mancare. Nella splendida cornice dell'Altopiano di Asiago, infatti, maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia si riuniscono durante il weekend per dare vita ad un evento che farà la gioia dei più golosi. Si tratta di Art&Cioc, il Tour dei Cioccolatieri che fino a domenica 5 febbraio farà tappa a Piazza Il Risorgimento. Giunta alla sua undicesima edizione, la rassegna itinerante più golosa che ci sia ha raggiunto il centro di Asiago e permetterà ai partecipanti di condurre, in soli due giorni e senza muoversi dal bel comune veneto, un vero e proprio viaggio nel mondo del cioccolato italiano tra deliziose specialità tradizionali, ricette originali e innovative e vere e proprie creazioni artistiche.

L'inaugurazione prevista per la giornata di ieri è stata rinviata, causa maltempo, ad oggi e fino a domani gli stand dei mastri cioccolatieri proporranno ai partecipanti le loro prelibatezze. Da nord a sud, si scopriranno la vera essenza del cioccolato e le sue infinite potenzialità interpretate in base all'esperienza dei cioccolatieri ed alla tradizione gastronomica di alcune delle regioni italiane maggiormente vocate all'arte cioccolatiera. Dal Piemonte alla Lombardia, dal Veneto al Friuli Venezia Giulia, dall'Emilia Romagna all'Umbria e dalla Puglia alla Sicilia, sarà un piacere assaggiare deliziosi cuneesi al rum, inebrianti liquori, cremini alla nocciola e gianduia, così come lo storico cioccolato di Modica, e croccanti macaron. Per scoprire sapori nuovi e sempre più golosi si potranno sperimentare abbinamenti originali ed inediti, come quello dei cioccolatini all'olio extravergine di oliva o del divertente choco kebab, mentre per lasciarsi cullare dal piacere di sapori più classici ma ugualmente emozionanti, si potranno gustare squisite lastre di cioccolato di vari gusti che si sciolgono in bocca, o sgranocchiare dolcissime cialde servite in accompagnamento al migliore cioccolato. Ed alla soddisfazione del palato si accompagna quella degli occhi che si sgraneranno per la sorpresa ammirando creazioni di ogni forma e dimensione. Dalle scarpe col tacco fatte di cioccolata, a quelle da calcio fino agli smartphone.

La rassegna si rivela, inoltre, un'ottima occasione per scoprire Asiago e i suoi siti più affascinanti. Nel corso della mattinata, infatti, si potrà prendere parte ad una divertente passeggiata guidata tra le contrade della zona nord di Asiago con soste di degustazione di prodotti e piatti tipici e la visita presso il Museo Le Carceri dell'esposizione temporanea “Un'arte senza tempo. La cucina e le sue tradizioni nelle stampe antiche dal XVI al XIX secolo”. Nel pomeriggio, invece, alle ore 17.00, l'evento “Le delizie del cioccolato” proporrà una deliziosa degustazione a cura del maestro cioccolatiere Domenico Spadafora che metterà a disposizione dei partecipanti la sua arte e la sua esperienza anche durante tutta la giornata di domenica, proponendo un interessante laboratorio di piazza con dimostrazioni e creazioni, all'interno del gazebo al centro della piazza Il Risorgimento. E per coloro che non potranno essere presenti ad Asiago o per coloro che proprio non ne hanno mai abbastanza di golose prelibatezze a base di cioccolato, l'appuntamento è con le prossime tappe del tour dei cioccolatieri che si fermeranno a Ferrara dall'11 al 14 febbraio, a Savona dal 24 al 26 febbraio, a Cesano Maderno dal 3 al 5 marzo, a Castelfranco Veneto dall'11 al 12 marzo e a Trento dal 24 al 26 marzo.

Leggi anche:
Asiago: il gusto si fa in quattro

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100