Cerca nel sito
HOME  / gusto
Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Alba 2006

Alba, il tartufo e' servito

La 76ma edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Alba vede il Piemonte ancora una volta protagonista a livello internazionale. Ricca di eventi che ogni anno trasformano la città con il borgo, le piazze e le strade in un magico teatro, la manifestazione non cessa mai di stupire.

Alba
courtesy of ©ATL
Il Piemonte, regione dalle mille sfaccettature, è un laboratorio continuo d’innovazione, eccellenza artigiana ed arte contemporanea. Dopo la passione olimpica che l’ha reso protagonista indiscusso a livello internazionale, continua ad avere un posto d’onore nel mondo con la Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Alba, che quest’anno festeggia i 76 anni. Si possono scoprire tutte le novità della manifestazione dal 30 settembre al 5 novembre.

Di anno in anno, l’evento si arricchisce sempre più di nuovi appuntamenti, come l’Asta Mondiale, la Festa del Vino, Langhe e Roero in Piazza, il Palio degli Asini, la Parata delle Bandiere, la Notte Bianca, incontri con folklore e arte, momenti conviviali e d’approfondimento. Il Cortile della Maddalena, cuore della città, è il punto d’inizio del Festival: qui si tiene il Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba e la Rassegna di Alba Qualità, mentre nella vicina Piazza Falcone trovano spazio le bancarelle espositive per l’offerta culinaria locale.

Dal centro storico la spirale degli eventi si allarga: dal Castello di Grinzane e Cavour fino al Teatro Sociale G. Busca per la Consegna del Tartufo dell’Anno a testimonial come Sofia Loren, Gèrard Depardieu e Alain Delon. A Piazza Risorgimento e a Piazza Duomo si può gustare il tartufo accompagnato al Cibo degli Dei, alle erbe aromatiche e al vino, rispettivamente nelle manifestazioni “Il Cioccolato incontra il Tartufo”, “Aromatica” e “La Festa del Vino”.

Per restare in tema di degustazioni alcoliche il “Baccanale del Tartufo” allieta gli ospiti con sontuosi banchetti, e anima piazze e borghi con suoni, musiche, danze ed echi dell’epoca medievale, in attesa della magica notte illuminata di fiaccole e fuochi, e della giornata "Il Borgo" si rievoca, con Alba trasformata in teatro di grandi ricostruzioni storiche e trionfi della buona cucina.

Anche la cultura e la musica trovano il loro spazio, con il Premio Grinzane Covour- Alba Pompeia e Alba Libri, oltre che i concerti di Antonella Ruggiero e della Banda in Fiera. Uno degli show più attesi è il Palio, ossia la corsa degli asini, dove si può assistere alla sfilata dei Borghi e alla Parata delle Bandiere, con i ciuchini che gareggiano a Piazza Cagnasso. Ma le sorprese di Alba non finiscono qui: ci sono infatti una serie di proposte mirate a svelare tutte le meraviglie del territorio, dai voli in mongolfiera e le gite in carrozza, alle visite delle cantine e dei castelli, per conoscere l’enogastronomia ma anche la cultura, la natura e lo shopping e non finire mai di stupirsi.

Informazioni utili
Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero
P.zza Risorgimento, 2
12051 - Alba (Cuneo)
Tel.+39 0173 35833
http://www.langheroero.it

Saperne di più su GUSTO
Correlati per territorio
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati