Cerca nel sito
HOME  / cuore
Mete romantiche per viaggi di coppia

Umbria, la regione più romantica d'Italia

Dai baci di Perugia al mito di San Valentino, ecco le mete di coppia da scovare per trascorrere intensi momenti di puro sentimentalismo.

Strade di Perugia<br>
Courtesy of©pavel068/iStock
Strade di Perugia
Spesso, chi è alla ricerca di un nido romantico, corre con la mente a destinazioni esotiche, maxi resort con vista oceano tra spa e piantagioni tropicali ma, molto più vicino di quel che si possa pensare, si trovano scorci che, con la loro carica evocativa, hanno sedotto poeti e artisti di ogni dove. Patria del Carducci e terra cara a San Francesco, l’Umbria ha molto da raccontare, con la mente, con gli occhi e con il cuore.

In primis vale la pena ricordare che questa regione è la patria di un’importante figura religiosa, uno dei Santi più cari agli innamorati, San Valentino. La città di Terni, di cui è patrono, è legata storicamente a questo personaggio: vale la pena abbandonarsi a quell’atmosfera carica di sentimentalismo facendo visita all’omonima Basilica là dove fu sepolto, nel III° sec. d. C, il corpo del Santo. Oltre a curiosare tra i reperti archeologici custoditi nel suo piccolo museo, qui tutte le coppie possono chiedere a San Valentino di benedire la propria unione: dopo aver pregato davanti alla sua urna, si riceve la benedizione dei Frati Carmelitani custodi del Sacro Corpo.

Dal mondo civilizzato ci si tuffa a tutto tondo nel regno della natura, alla Cascata delle Marmore, distante solo 7,5 km da Terni, dove concedersi una passeggiata lungo il sentiero n.1 per approdare al "Balcone degli Innamorati", un terrazzino sito nel cuore della cascata il cui nome è connesso ad una leggenda, quella dell’amore tra la Ninfa Nera, figlia del Dio Appennino, e Velino, un sentimento che suscitò la rabbia di Giunone che, per punizione, trasformò la ninfa nel fiume Nera. Fu così che, per non perdere la dolce metà, l'innamorato fece il grande salto affinché si rincongiungessero; una storia romantica che, da sempre, solletica gli animi sensibili che si lasciano trasportare dalla forza della suggestione e si godono gli intensi momenti di romanticismo che si respirano nell'aria.

Chi cerca un rifugio intimo ma, allo stesso tempo dinamico, può invece trovare spunto nella dolcezza di Perugia, la città del famoso “Bacio”, eletta nel 2008 come la città più sexy del mondo dalla rivista National Geographic Traveler che ha subito il fascino della bella umbra, sedotti e conquistati dal sapore dell'ottimo cioccolato ed dal suo profilo, quello di un centro a misura d’uomo dove trascorrere una vacanza tranquilla e rilassante facendo visita alle location più significative. Non c’è da stupirsi se, la bella umbra, insieme ad Assisi, è stata scelta come Capitale Europea della Cultura nel 2019.

Da non perdere la via dell'Acquedotto, così stretta che è impossibile non incrociare gli sguardi o ancora vale la pena godere della vista privilegiata offerta dalla Porta Sole che permette di soffermare l'occhio su quei panorami considerati tra i più belli dell'Umbria. Interessanti anche le sue architetture, la Fontana Maggiore, la Cattedrale di San Lorenzo e la Galleria Nazionale dell’Umbria, custode di grandi capolavori firmati da celebri artisti come Duccio di Buoninsegna, Piero della Francesca e Pinturicchio.

Gli amanti del bello possono fermarsi ad ammirare i capolavori di un grande osservatore, Steve McCurry, illustre fotografo che ha raccontato, attraverso la sua macchina fotografica, le emozioni più belle regalate da questa terra: la mostra “Sensational Umbria”, è in calendario fino al 5 ottobre 2014 tra gli spazi dell’Ex Fatebenefratelli e la Sala delle Lavagne di Beuys nel Museo di Palazzo Penna.



Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
  • Scoprire Perugia, 5 curiosità
    © Thinkstock

    Scoprire Perugia, 5 curiosità

    Alcune particolarità che rendono unica una delle più belle città d'arte d'Italia 
  • Umbria regina delle acque
    Courtesy of ©PN Monti Sibillini/Parks.it

    Umbria regina delle acque

    In diverse zone della regione sgorgano acque oligominerali ricche di preziose componenti
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati