Cerca nel sito
HOME  / cuore
santa severina calabria crotone borghi più belli d'italia

Santa Severina: il romantico borgo sulla nave "di pietra"

Ala scoperta del piccolo gioiello calabrese della provincia di Crotone dalle atmosfere d'altri tempi

santa severina calabria crotone
Jelly/Wikipedia Creative Commons CC BY SA 3.0
Una veduta di Santa Severina
Affacciato sulla valle del fiume del Neto sulla quale veglia dall'alto di uno sperone roccioso, il borgo di San Severina è un piccolo gioiello calabrese della provincia di Crotone che regala scorci incantevoli ammantati da una romantica atmosfera d'altri tempi. Quando al mattino la rupe è avvolta dalla nebbia, sembra quasi una nave di pietra che solca acque immobili ed ovattate. Una nave a bordo delle quale concedersi una romantica "crociera" all'insegna della storia e dei tesori che ha lasciato nel corso dei secoli nei diversi quartieri della località. Una volta saliti a bordo sarà impossibile non lasciarsi conquistare dalle suggestioni bizantine che sprigionano dagli edifici storici, e dai panorami mozzafiato che si spingono lontano fino al mare. E sarà impossibile resistere alla tentazione di passeggiare mano nella mano alla scoperta dei siti più preziosi ed affascinanti di questa cittadina che emerge dalle rocce.

Per immergersi immediatamente tra le meraviglie bizantine che impreziosiscono il borgo, non a caso inserito nel circuito dei Borghi più Belli d'Italia, vale la pena concedersi una passeggiata nel quartiere della Grecìa, nella zona orientale del paese, che ha mantenuto praticamente inalterata l'originaria struttura urbanistica. Qui le case sono quasi un tutt'uno con la roccia ed è possibile distinguere facilmente quelle edificate dalle famiglie più agiate, che si ergono in cima al colle, da tutte le altre che si presentano, invece, scavate nella roccia. Il panorama che si gode dal colle su tutto il Marchesato è di quelli da incorniciare, ma vale la pena interrompere la contemplazione per proseguire nell'esplorazione, inoltrandosi nel vicino rione della Iudea, antico quartiere ebraico sino al XVI secolo.

Ma i siti più affascinanti e preziosi sono quelli che raccontano la storia del periodo di Bisanzio dal IX al XI secolo quando la città si arricchì di alcuni tesori architettonici come il Battistero, la cattedrale e la chiesa di Santa Filomena formata da due cappelle sovrapposte e sormontata da una graziosa cupoletta adornata di colonnine. Il Battistero, che nacque in realtà come martyrium, è il più antico monumento bizantino di tutta la Calabria. Risale ad un periodo compreso tra la VIII e il IX secolo e presenta una pianta circolare con croce greca inserita. Vi si accede da una porticina della bella cattedrale a croce latina a tre navate, oggetto di rimaneggiamento agli inizi del XVIII secolo, della cui struttura originaria rimane soltanto l'antico portale. Si erge sul lato settentrionale della piazza del paese, dagli abitanti chiamata "Campo" in memoria del suo antico utilizzo come piazza d'armi.

Il lato meridionale della piazza è, invece, dominato dal maestoso castello normanno eretto agli inizi dell'XI secolo sulle rovine di una precedente fortificazione bizantina. Nel corso dei secoli venne modificato ed ampliato ed oggi si presenta magnificamente conservato grazie alla massiccia opera di restauro messa in atto dal Comune. Considerato una delle opere militari più belle e complesse della Calabria, sfoggia un quattrocentesco mastio quadrato con quattro torrioni angolari e quattro bastioni sporgenti. E'incorniciato da imponenti mura merlate e circondato per tre lati da un fossato. Custodisce un'intricata rete di labirinti sotterranei oltre che magnifiche scuderie con resti di antichi affreschi medievali. Preziosi stucchi e dipinti barocchi adornano le sale della roccaforte mentre dal belvedere cinquecentesco si gode di una vista incantevole che si spinge sino a Crotone e al mar Ionio.

Leggi anche:
Calabria: dalla Sila il gusto caro a Ippocrate
Calabria: a Rossano secoli di liquirizia
Calabria: tutti i segreti del CrossFit

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati