Cerca nel sito
HOME  / cuore
emilia romagna borghi eventi itinerari romantici

San Giovanni in Marignano, l'estate tra le streghe

Il borgo romagnolo si ammanta di atmosfere magiche con la Notte delle Streghe

san giovanni in marignano notte delle streghe
©Howwi/Wikimedia Commons CC BY SA 3.0
San Giovanni in Marignano
Ci sono tantissimi modi di vivere laRiviera Romagnola. C'è chi preferisce godersi lespiagge assolate,chi ama fare le ore piccole nei localiaffollati, chi non resiste alle delizie della rinomata cucina locale. Anche chi ricerca atmosfere dal fascino ammaliante e onirico, da condividere magari con una persona speciale, non resterà deluso. A due chilometri da Cattolica, infatti, San Giovanni in Marignano da trentun anni saluta l'arrivo dell'estate in maniera davvero speciale evocando rituali misteriosi ed ammantando di magia l'intero borgo che si popola di streghe, stregoni e personaggi surreali. L'estate che sta per cominciare non fa eccezione ed anche quest'anno, infatti, il borgo si appresta a dare il via alla bella stagione con la Notte delle Streghe un evento che catapulterà i partecipanti in un mondo di magia.

La kermesse appassiona da tanto tempo cittadini e turisti ed è diventata a tutti gli effetti l'evento che segna l'inizio dell'estate sulla Riviera Romagnola. Tra luci suggestive, personaggi misteriosi, rituali magici ed incantesimi la Notte delle Streghe trasforma il bel borgo romagnolo in un luogo che sembra uscito da una storia dell'universo fantasy. La notte più magica, e più lunga, dell'anno prende il via il 19 giugno ed animerà le vie del centro abitato sapientemente illuminato fino al 23 giugno. Il tema dell'edizione di quest'anno è l'acqua, patrimonio e simbolo della Riviera Romagnola ma anche elemento che interagisce con le fasi lunari ed elisir di buona salute. Passeggiando per il borgo ammantato di suggestive atmosfere acquatiche ci si imbatterà in personaggi magici e artisti di strada. E tra gli stand del mercatino magico si potranno acquistare erbe, spezie, pietre magiche e talismani per tenere, magari, più vicina la propria dolce metà.

Un modo speciale, dunque, per trascorrere un romantico weekend al chiaro di luna ma anche per scoprire il bel borgo di San Giovanni in Marignano in una veste speciale ed ammirarne le bellezze, dai palazzi e le botteghe che costeggiano la Via di Mezzo (via XX Settembre) sino al piccolo teatro gioiello Massari, oggetto di un recente restauro, e alle chiese di Santa Lucia edificata in epoca trecentesca e modificata nel corso del secolo successivo, e di San Pietro, monastero dell’epoca del dominio dell’Abbazia di San Vitale di Ravenna, unico edificio benedettino ripristinato dopo la soppressione del periodo napoleonico. Da non perdere, inoltre, appena al di fuori del centro abitato, la seicentesca chiesa Chiesa della Madonna del Monte, e, fra le antiche abbazie di epoca medioevale, la chiesa parrocchiale di Santa Maria Pietrafitta, ricostruita nel 1730.

Leggi anche:
Profumi e sapori tra le colline di Faenza
In Emilia-Romagna la vacanza viaggia in treno
Emilia Romagna. Le magnifiche tre

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE







Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati