Cerca nel sito
HOME  / cuore
Campania Ravello costiera amalfitana luoghi romantici italia

Ravello, la Terrazza dell'Infinito

Romantica e raffinata, la località della Costiera Amalfitana offre panorami da mozzare il fiato che da sempre fanno innamorare

Villa Ruffolo, Ravello<br>
© swide.com
Ravello, giardini di Villa Ruffolo
E’ indubbiamente una delle località più belle della Costiera Amalfitana, e a detta di molti qui c’è la Terrazza più bella del mondo: Ravello, conosciuta per la sua particolare posizione, è intrisa di storia e di  magia ed è ideale da scoprire con la dolce metà per ammirare i panorami mozzafiato e per perdersi tra l’intreccio dei suoi vicoli e delle sue stradine. Il fascino aristocratico che la contraddistingue le donano suggestioni ancora più uniche, cosi come è unica l’aria che si respira tra il silenzio e i magnifici colori dei giardini, degli orti e degli agrumeti. Sospesa tra  mare e cielo, sorge su una terrazza naturale che si affaccia sopra Amalfi e Minori, ed è stata fondata dalle famiglie aristocratiche romane che furono costrette ad abbandonare le loro città a causa delle invasioni barbariche.

Leggi anche: RAVELLO: CAMERE CON VISTA

A lasciarsi sedurre dagli incanti di Ravello due nomi su tutti: quello della Divina Greta Garbo, che proprio qui ha alimentato il mito della sua fuga d’amore con il direttore d’orchestra Leopold Stokowski, e Richard Wagner, che vi giunse nella primavera del 1880 accompagnato dal suo scenografo, il pittore Joukovsky. All'epoca, il grande musicista tedesco, a cui ogni estate la città dedica il Festival Internazionale di Musica, lavorava alla composizione del Parsifal ed è evidente come, nella magica creazione del giardino di Klingsor, abbia giocato un grande ruolo l'autentico incanto del giardino di Villa Rufolo.

Tra i suoi tesori d'arte le coppie innamorate non possono perdersi il famosissimo Duomo dedicato a Santa Maria Assunta, che custodisce le reliquie di San Pantaleone, protettore della città, con il noto portone centrale conosciuto come “la porta di bronzo”, eseguito da Barisano da Trani: uno splendore architettonico su cui sono affisse 80 formelle, di cui 54 figurative e 26 decorative. Gradita soprattutto per gli amanti dei bei manufatti è anche la visita al Museo del Corallo, dove si ammirano oggetti in corallo, cammei e madreperle incise dall’epoca romana al secolo scorso e non può, a tal proposito, mancare un acquisto per suggellare la promessa d’amore, che sia una collana, un bracciale o un paio di orecchini di corallo. Villa di incomparabile bellezza a livello internazionale è Villa Rufolo, famosa per le sue bellissime terrazze fiorite e per lo straordinario panorama sul Golfo: non è un caso che Giovanni Boccaccio ha descritto qui il gruppo delle famose dieci ragazzi del Decamerone. Altro monumento simbolo della città è Villa Cimbrone, che deve il suo nome al promontorio su cui sorge, Cimbronium: a picco sul mare, incanta ogni visitatore per la sua atmosfera romantica, per il suo splendido parco, per i colorati fiori, per le sue grotte, statue e fontane ma soprattutto per il Belvedere, che regala emozioni infinite.

Scopri LE 10 ATTRAZIONI DI RAVELLO

Continuando la passeggiata si può poi visitare il Convento di San Francesco, la cui tradizione lo vuole fondato Santo di Assisi, che transitò per Ravello nel 1222 diretto ad Amalfi per venerare le spoglie di Sant' Andrea apostolo. Prendendo Via Fiume si attraversano i limoneti, che regalano scorci paesaggistici di incomparabile bellezza, e si prosegue poi per Via Cosima, Via della Repubblica, Via Torello fino a Via Taglio, che riporta al centro del paese. Altra incantevole passeggiata è quella che unisce Ravello a Castiglione, su un sentiero dalle antiche origini che per molti secoli fu l’unico collegamento da Ravello verso il mare: si cammina tra i profumi mediterranei e le viste panoramiche mozzafiato.

Per concludere in bellezza la giornata non si può non pensare ad una cena tet a tet al Rosselini’s (www.palazzoalvino.com) situato in uno dei palazzi più belli del mondo: considerato uno dei luoghi più suggestivi e romantici dell’intera Costiera Amalfitana, oltre alla magia della location con la sua  magnifica terrazza esterna garantisce piatti sapientemente ideati che gli hanno conferito le stelle Michelin, peronale impeccabile e un ambiente particolarmente elegante con le sale interne classiche e ricche di charme.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
Saperne di più su CUORE
Correlati per distretto Penisola Sorrentina
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100