Cerca nel sito
HOME  / cuore
marche borghi itinerari romantici

Montecassiano, romanticismo medievale nelle Marche

Il borgo sfoggia imponenti mura medievali, scorci romantici e paesaggi mozzafiato

Centro Montecassiano
©Comune di Montecassiano
Montecassiano centro
Nel cuore delle Marche, adagiato su una delle dolci colline del Maceratese, Montecassiano è uno di quei luoghi in cui riscoprire il piacere di staccare la spina dal tran tran quotidiano. Le atmosfere d'altri tempi che donano la sensazione di fare un tuffo nel passato, gli scorci pittoreschi e gli scenari circostanti che spaziano dalle colline al mare offrono tutto ciò che serve per condividere con una persona speciale un'esperienza da ricordare. Non a caso la cittadina marchigiana è stata inserita nel circuito dei Borghi Più Belli d'Italia, a testimonianza della ricchezza del suo patrimonio storico ma anche dell'autenticità che le atmosfere del centro storico hanno saputo conservare nel tempo.

Montecassiano si presenta come un vero e proprio trionfo di suggestioni medievali. Le imponenti mura di cinta che racchiudono il borgo offrono accesso all'abitato attraverso le tre antiche porte di San Giovanni, che permette l'ingresso al centro storico, Diaz e Cesare Battisti adornate da elefante merlature. La Porta di Cesare Battisti un tempo era dotata di ponte levatoio e presenta ancora le caratteristiche feritoie utilizzate per controllare eventuali tentativi di incursione dall'esterno. Passeggiando per le vie del centro si percepisce immediatamente l'antico impianto medievale della cittadina costruita ad anelli concentrici che seguono l'andamento della collina. Esplorando vicoli e piagette, ci si imbatte in scorci incantevoli mentre affacciandosi dalle mura lo sguardo è rapito dal bel paesaggio circostante. Da non perdere una piacevole sosta nei bei cortili di San Giacomo e delle Clarisse e nel chiostro degli Agostiniani.

Ma il cuore pulsante del borgo è certamente Piazza Unità d'Italia, costeggiata da alcuni degli edifici più rappresentativi dell'intero centro storico. Il Palazzo dei Priori, ad esempio, si offre come un magnifico esempio dell'architettura gotica civile marchigiana con i suoi affreschi, le sinuose merlature e l'arco di raccordo con Palazzo Compagnucci, un altro degli edifici che si affacciano sulla piazza, oggi sede della pinacoteca civica. Di grande impatto visivo, infine, l'ex Convento degli Agostiniani, attuale sede municipale, così come l'annessa chiesa dei SS. Marco, Agostino, e Madonna del buon Consiglio. Tra gli edifici religiosi merita, inoltre, una visita anche la bella Collegiata di Santa Maria Assunta che custodisce una preziosa pala d'altare di Della Robbia.

E se l'arte e la storia non fossero sufficienti a conquistare il cuore dei più romantici, la splendida vista che si gode dal parco del Cerreto penserà a fare il resto. Adagiato al di sotto delle mura castellane, il parco si estende per 1,2 ettari regalando un panorama sorprendente sui Monti Sibillini oltre ad un piacevole percorso verde attrezzato, ad un interessante erbario e ad un'area pic-nic, il tutto immerso in una cornice paesaggistica meravigliosa fatta di gelsi, oleandri, allori, pini domesitci, querce roverelle e piante aromatiche. E a conclusione di una passeggiata tra le bellezze del borgo, non c'è niente di meglio di una cena dai sapori tipici, come quello dei sughitti, piatto tipico di Montecassiano che consiste in una deliziosa polenta dolce fatta con mosto, farina di granoturco e noci.

Leggi anche:
Marche: la preferita di Michelangelo
Il Montefeltro si scopre sulle due ruote

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE



Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati