Cerca nel sito
HOME  / cuore
Lodi itinerario romantico

Lodi, inaspettato romanticismo 

Passeggiata romantica alla scoperta di una delle Città d'arte della Pianura Padana

Piazza Vittoria
©iStockphoto
Lodi, Piazza Vittoria
Ha una precisa data di fondazione la città di Lodi, in Lombardia: 3 agosto 1158. Fu voluta da Federico Barbarossa in seguito alla distruzione dell’antico borgo Laus Pompeia. Vale la pena visitare quest’antica città d’arte anche in coppia, perché capace di regalare scorci inaspettati in quanto poco inserita nei canonici circuiti turistici di massa. Ecco perché Lodi è una vera chicca, gioiello rinascimentale tutto da scoprire. La si studia principalmente per la firma della Pace di Lodi, avvenuta nel 1454, o perché è stata un fiorente centro industriale nel settore della cosmesi, ma è anche una realtà votata all’agricoltura e all’allevamento. A tutto questo si aggiunge il fatto che fa parte del Circuito delle Città d’arte della Pianura Padana che offrono molto in ambito artistico, storico ed architettonico.

In Lombardia scopri anche Monza

Si dice che la Basilica Cattedrale della Vergine Assunta si sia iniziata a costruire il giorno della fondazione della città, per questo è il monumento più antico di Lodi. Il Tempio Civico della Beata Vergine Incoronata è un vero capolavoro rinascimentale: progettato nel 1488, è completamente decorato da affreschi, tavole, tele realizzate dai maggiori artisti che hanno operato nella zona tra il Quattrocento e l’Ottocento. La Cupola ad otto spicchi rende l’atmosfera ancora più magica perché finisce con una lanterna che lascia passare la luce dall’esterno. Passeggiare sotto i portici mano nella mano permette di godere di tutta la tranquilla atmosfera cittadina, avvolti da bellezze artistiche e da suggestioni rilassanti. Tra le architetture civili il Palazzo Broletto, che oggi ospita l’Amministrazione cittadina, si presenta con la sua inconfondibile linea classica.

Scopri qualcosa di più su Lodi

Al centro di Piazza Broletto la bellissima fontana in marmo rosa di Carrara venne ricavata dalla fonte battesimale della Cattedrale. Palazzo Mozzanica è un altro splendido esempio di abitazione nobiliare, la cui facciata è arricchita da decorazioni floreali e figure mitologiche, mentre il trecentesco Palazzo Vistarini ha una struttura che ricorda l’architettura gotica, con la facciata in mattoni rossi interrotta dalle finestre decorate con importanti cornici in cotto. Momento di puro relax per un aperitivo in corso Mazzini, oppure direttamente a cena in uno dei tanti ristoranti romantici di Lodi. Come Il Gaffurio, poco distante dalla piazza del Duomo, che propone una cucina di ottima qualità a base di piatti di pesce e di carne che vengono proposti in modo particolarmente curato. Il Castello si  propone con un ambiente chic e si distingue per la qualità delle portate e la varietà che cambia a seconda della stagione. 
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100