Cerca nel sito
HOME  / cuore
Lago di Chiusi, Chianciano Terme offerte per coppie

Chiusi, il Lago della Dea del Cielo

Un delizioso approdo in provincia di Siena per romantiche passeggiate mano nella mano, ideale da visitare durante un weekend a Chiusi

Riflesso al tramonto sul Lago di Chiusi<br>
© Associazione Pro Loco Chiusi
Lago di Chiusi panorama al tramonto
Un’antica leggenda narra che nelle notti serene la bellissima Dea del Cielo venga a specchiarsi tra le splendide acque del Lago di Chiusi, conosciuto anche come Lago Chiaro di Luna proprio per questa mitologica presenza, che da secoli tiene compagnia a tutti gli abitanti del luogo. Si tratta di uno specchio d’acqua, di circa 300 ettari di superficie, che raggiunge una profondità massima di 5 metri e che, insieme al vicino Lago di Montepulciano, costituisce un luogo particolarmente interessante dal punto di vista naturalistico, soprattutto per la fauna e la flora tipica degli ambienti umidi: è, infatti, un’area di sosta e di nidificazione per l’avifauna acquatica migratoria e vi si possono ammirare garzette, aironi rossi, rarissimi mignattai, bellissimi falchi pescatori.

Leggi anche: BAGNO VIGNONI, ROMANTICO BORGO TEMRMALE

Ma è una destinazione particolarmente adatta anche per un weekend romantico, in quanto le coppie di innamorati, al chiaro di luna, possono fantasticare sugli amori di dei ed eroine. Questo grazioso specchio lacustre della provincia di Siena si offre agli occhi come approdo per romantiche passeggiate mano nella mano, ideale da visitare durante una bella giornata primaverile, magari dopo aver scoperto le località di Chiusi o di Chianciano Terme. La prima, considerata tra le più antiche città etrusche, si propone ai visitatori con diversi monumenti, ma soprattutto con le splendide vestigia riportate alla luce da innumerevoli scavi. Il labirinto di Porsenna è sicuramente una delle visite più affascinanti da intraprendere in un’atmosfera ricca di mistero. Partendo dal Museo della Cattedrale, in Piazza Duomo, si accede direttamente al labirinto che una leggenda lo identifica come il percorso segreto che conduce alla fastosa tomba del re Etrusco Porsenna, sepolto in un sarcofago d’oro. In realtà si tratta di un acquedotto etrusco, costituito da cunicoli che avevano lo scopo di raccogliere l’acqua in grandi bacini. Nel centro storico si trova anche il Ristorante Zaira (Via Arunte 12; www.zaira.it), che, oltre a proporre la tipica cucina toscana, dispone di una suggestiva cantina di vini pregiati interamente ricavata nei sottostanti cunicoli etruschi.

Leggi anche: SATURNIA, UN NIDO D'AMORE TRA LE TERME

Per gli innamorati che poi desiderano dedicarsi una giornata di relax e benessere non può mancare l’occasione di una sosta a Chianciano Terme, centro termale di fama grazie alle sue acque minerali ad azione curativa, circondato da colline boscose e ricco di grandi parchi e numerosi alberghi moderni. Il vecchio nucleo di Chianciano è chiamato Chianciano Vecchia o Paese ed è ubicato su un colle: ospita diverse chiese, la Torre dell’Orologio, belle piazze ed interessanti palazzi come il Palazzo dell’Arcipretura dove è ospitato il Museo d’Arte Sacra. Il Grand Hotel Terme propone di sorprendere il proprio partner con una speciale offerta dedicata alle coppie che comprende pernottamenti in Camera Superior, letto con petali di rose, colazione a buffet o su richiesta in camera, fragole con panna e prosecco serviti in camera, cena al ristorante Belle Vue, 1 massaggio di coppia rilassante e ingresso illimitato al centro benessere a partire da 200 euro per 2 giorni e 1 notte.

*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100