Cerca nel sito
HOME  / cuore
liguria viaggi romantici Borgomaro Relais del Maro

Borgomaro, l’entroterra ligure che fa battere il cuore

Nella Valle Impero il vero amore si riscopre in maniera sana e sostenibile regalandosi una silenziosa fuga dal sapore bio.

Scorcio Borgomaro
Courtesy of©SurkovDimitri/iStock
Scorcio Borgomaro
Finito il lungo periodo delle feste, non si spegne di certo la voglia di ritagliarsi del tempo libero per gite fuori porta. Ogni momento lontano dalla scrivania, e dai più comuni doveri, è quello giusto per mettersi in fuga e riscoprire la complicità di coppia cercando gli angoli nascosti più romantici dello stivale.

In Liguria, in provincia di Imperia, si trova Borgomaro, una piccola realtà dell’entroterra abitata da circa 900 abitanti: qui ci si distacca completamente dalla frenesia della società contemporanea, quella che porta, quotidianamente, a vivere in dipendenza di pc, tablet e smartphone. Dimenticato il mondo virtuale, si assapora il piacere della vita reale godendosi ogni singolo istante avvolti dal silenzio e dalla tranquillità di un antico borgo.

Leggi anche GARDA: FUGA ROMANTICA A GARGNANO TRA CIELO E LAGO

Gli animi più sensibili troveranno la propria dimensione presso il Relais del Maro che, come vuole la filosofia degli alberghi diffusi, intende ridare vita al borgo dimenticato rilanciando il turismo locale: qui tutto è stato realizzato seguendo i principi dell'architettura ecosostenibile, impegnandosi a salvaguardare l’ambiente grazie allo sfruttamento di fonti rinnovabili e all’impiego di tecnologie a basso impatto ambientale. Il lodevole lavoro ha portato i gestori a ottenere il Marchio di Qualità Ambientale EcoWorldHotel, il primo Gruppo in Italia di alberghi e bed&breakfast eco-sensibili, un certificato di grande valore rilasciato solo alle realtà alberghiere che rispettano determinati parametri di eco-sostenibilità. La struttura si compone di una casa madre, là dove si trovano gli spazi comuni come reception, piscina, giardino e la sala colazioni mentre, le camere, sono distaccate e inserite in varie unità abitative organizzate in tre edifici, una distribuzione in grado di mettere il cliente a proprio agio, lasciando scegliere come impostare il proprio soggiorno nel pieno rispetto della privacy.

Leggi anche ALASSIO, LA "CITTA' DEGLI INNAMORATI"

Come diceva Giovenale “Mens sana in corpore sano”: cosa meglio dei prodotti della terra per nutrire, in maniera sana, il fisico? Qui si porta in tavola solo il meglio della Valle Impero, delizie come la focaccia e la pizza prodotti dalla "Zia Bruna", i biscotti di Pontedassio e tutte le specialità del Panificio Pignone di Pieve di Teco che, ogni giorno, serve pane e croissant freschissimi da accompagnare a marmellate prive di conservanti, succhi biologici, yogurt naturali e tanti altri prodotti bio al 100%.

Leggi anche PIENZA, TRA LE VIE PIU' ROMANTICHE D'ITALIA

Quando la gola è il motore del viaggio, non c’è brindisi migliore di quello che attende gli innamorati a Dolceacqua, un delizioso borgo medievale insignito, dal 2007, della Bandiera arancione dal Touring Club Italiano. Qui ci si vizia degustando vini da tavola come il Rossese di Dolceacqua superiore o il Rossese di Dolceacqua da provare magari facendo tappa alla Locanda degli Ulivi, un agriturismo avvolto da uliveti dove mettersi comodi e, mentre si gode della vista sulla vallata che porta a Ventimiglia e al mare, si assaggiano i prodotti di un'agricoltura sana come le verdure di stagione raccolte nell’orto impreziosite dall'olio extravergine di oliva taggiasca, o ancora piatti come i ravioli “col pizzico” al pomodoro burro e salvia, gnocchi di patate con panna, pesto e pomodoro e coniglio alla ligure con patate al forno.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100