Cerca nel sito
HOME  / cuore
Lago di Bolsena itinerario romantico

Bolsena, passeggiata romantica lungolago

Suggestivo itinerario alla scoperta di uno dei laghi più belli d'Italia

Lago di Bolsena
©iStockphoto
Lago di Bolsena, scorcio di Capodimonte
Cultura, relax, buona cucina e scorci mozzafiato: è la miscela perfetta per un weekend romantico e suggestivo nella magnifica cornice del Lago di Bolsena, in provincia di Viterbo. Considerato uno dei più bei laghi italiani, quello di Bolsena offre la possibilità di effettuare escursioni in battello per raggiungere le bellissime Isola Bisentina e Isola Martana, rilassarsi passeggiando al tramonto, visitare monumenti ricchi di storia e i caratteristici paesini di pescatori. Nelle sue acque si possono trovare molte specie di pesci, tra cui il coregone, il luccio, il persico reale, il persico trota, la carpa, la tinca, la scardola e il piccolo latterino. Caratteristiche sono le barche da pesca, rimaste immutate come secoli fa: i pescatori infatti, rimanendo in piedi, utilizzano dei remi asimmetrici, con l'anteriore solamente propulsore e il posteriore ad azione combinata che funge anche come timone. Dal 23 luglio 1884, giorno in cui fu varato dal molo di Bolsena un battello a vapore, sono però sono stati sostituiti da piccoli motori.

Leggi anche: BOLSENA: VACANZE SUL LAGO PIU' GRANDE D'EUROPA

Sulle rive del lago di Bolsena sono sorte numerose piccole trattorie, spesso nelle vecchie capanne dei pescatori, dove si possono gustare piatti a base di pesce del lago. Particolarmente piacevole è andare alla scoperta dei paesi che puntellano il lago. Bolsena, che degrada dolcemente verso il piano, conserva l’antico borgo medievale che ospita la Collegiata in stile romanico di Santa Cristina, le catacombe Cristiane e una Cappella della fine del Seicento. A dominare il borgo dall’alto è il Castello, dove ha trovato sede il Museo Territoriale del lago. Altro luogo da non perdere è Montefiascone, che offre il panorama complessivo più bello sul lago, dominandone la sponda sudorientale. La Chiesa di San Flaviano è un interessante esempio di architettura romanica, costruita a due piani sovrapposti, mentre il Duomo è rinascimentale. La chiesa romanica di Sant’ Andrea, costruita nel secolo XI, si nota per la sua semplicità e di particolare interesse è anche Porta Aldrovandi, dalla quale si accede al vecchio borgo e al Palazzo comunale.

Leggi anche: BOLSENA, UN LAGO DA BUONGUSTAI

Montefiascone deve la sua notorietà, oltre alla storia e all’invidiabile posizione, alla produzione e al commercio dell’ottimo e famoso vino Est!Est!!Est!!! e dell’olio extra vergine d’oliva, e si è ritagliata un posto d’onore tra come meta gastronomica molto apprezzata, come testimoniano i ristoranti e le innumerevoli trattorie presenti. Sul versante settentrionale del lago si affaccia invece Gradoli, un grazioso borgo disposto a spina di pesce su uno sperone di tufo, anch’esso noto per la produzione di vino DOC ed olio extravergine d’oliva.
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100