Cerca nel sito
HOME  / cuore
Acqui Terme itinerario romantico

Acqui Terme, incanti per due in completo relax

Itinerario culturale oltre che pausa benessere nella località piemontese 

Strada pedonale
©iStockphoto
Strada pedonale di Acqui Terme
Quale luogo migliore per i fidanzati amanti del relax se non le Terme. E se al benessere si aggiunge anche la bellezza del paesaggio circostante ricco di suggestioni artistiche, ambientali ed enogastronomiche allora il quadro è davvero completo. Si può vivere tutto questo ad Acqui Terme, comune situato nel territorio dell’Alto Monferrato, tra i vigneti Patrimonio Unesco. Si tratta di una stazione termale in provincia di Alessandria dalla storia antica che inizia in epoca romana, quando le sue acque fumanti avevano già una discreta fama.

Leggi anche: Acqui Terme, in forma con il fuoco liquido

Oltre ai momenti in cui rilassarsi diverse sono le opportunità di visita per le coppie. Come quelli che portano alla scoperta dei monumenti ed edifici storici, tra cui Palazzo Robellini, il Municipio, la Fontana della Rocca e la Chiesa di San Francesco. Passeggiando lungo la via pedonale principale si incontrano la Torre Civica e Piazza della Bollente e salendo per Via Scatilazzi si possono ammirare i resti dell’antico teatro romano prima di giungere in Piazza Conciliazione, cuore del Borgo Pisterna dove si ammirano eleganti edifici. Il Castello dei Paleologi ospita il Museo Archeologico e l’Oasi naturale, il giardino botanico. Altre tappe da non perdere sono quelle al Monastero di Santa Caterina, famoso per il chiostro, Piazza Duomo dove si trova la maestosa Cattedrale dell’Assunta ricca di opere d’arte, la Scalinata della Schiavia e la Basilica dell’Addolorata. Nella centrale Piazza Italia di affaccia il Gran Hotel Nuove Terme, risalente il 1870: qui ci si può avvalere di un moderno centro benessere collegato internamente allo stabilimento termale Regie Terme Acqui e si può soggiornare grazie ad interessanti pacchetti.

In direzione Bagni, che si trova a circa un chilometro, si può ammirare il Ponte Carlo Alberto ed i resti dell’Acquedotto romano di epoca augustea. Interessante è anche il percorso di visita di Acqui ebraica, che si avvia da Piazza Abram Levi con l’omonimo palazzo storico e prosuegue con il palazzo di architettura neogotica della famiglia Aimar e la monumentale Sinagoga del ghetto ebraico. Per le coppie che si lasciano ispirare anche dai piaceri del palato il Ristorante La Commenda, originato nelle antiche scuderie della Casa della Commenda dei Cavalieri di Malta, offre la possibilità di gustare i piatti tipici piemontesi in un’atmosfera elegante, cosi come il Ristorante Il Cascinone, dove le specialità del territorio si assaporano con vista sulle colline e sulle vigne.  
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati